Seguici su

Gravidanza

Pregoressia, tra i disturbi alimentari in gravidanza

Tutto quello che c’è da sapere sulla pregoressia, disturbo alimentare diffuso durante la dolce attesa

Pregoressia, tra i disturbi alimentari in gravidanza

La pregoressia, forse non tutti lo sanno, è uno dei disturbi alimentari legati alla gravidanza. Infatti, nonostante si senta spesso parlare di anoressia e bulimia, alla categoria dei disturbi alimentari appartiene anche questo, dal nome probabilmente poco conosciuto. Ma di cosa si tratta?

Cos’è la pregoressia?

Con il termine pregoressia si intende la paura di ingrassare in gravidanza. [related layout=”left” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/168349/anoressia-e-bulimia-da-bambini-i-pediatri-lanciano-lallarme”][/related]Anche se potrebbe sembrare strano, non sono poche le donne che, durante la dolce attesa, vivono l’aumento di peso con paura, tanta da renderle ossessionate dal proprio peso nonostante la delicata e transitoria fase che stanno attraversando e nonostante la priorità del benessere del feto (che dovrebbe essere messo al primo posto).

Oltre che nella paura ossessiva nei confronti dell’aumento di peso, la pregoressia si traduce in un controllo del cibo e delle relative calorie.

Aggravante della pregoressia – il cui nome viene dalla fusione delle parole pregnancy (gravidanza in inglese) e anorexia – è lo stato interessante, e l’instabilità emotiva che ne deriva, che porta alla percezione alterata della propria figura.

Quali sono i sintomi della pregoressia

In quanto ai sintomi, sono facilmente deducili, non si distaccano poi molto da quelli tipici di altri disturbi alimentari. [related layout=”right” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/204832/disturbi-alimentari-nei-bambini-vademecum-per-riconoscerli-e-prevenirli”][/related]C’è la mancanza di appetito, il rifiuto del cibo, il vomito provocato, la volontà di mangiare sempre da sole, l’ossessione nei confronti dell’attività fisica ed il costante uso della bilancia (sia per il peso degli alimenti che del proprio), ma c’è anche una manifestazione di distaccamento nei confronti della gravidanza.

L’aumento di peso legato alla crescita di una nuova vita dentro di sé non viene vissuto, come tale, serenamente, ma provoca nella donna un senso di forte disagio.

Le cause sono spesso e volentieri di natura interiore, magari derivano da un conflitto mai risolto con il cibo, ma alla base c’è quasi sempre una forte insicurezza.

Photo | Pixabay

Leggi anche

Papà accompagna la figlia a scuola Papà accompagna la figlia a scuola
Scuola22 ore ago

Affrontare il cambio di scuola: come supportare i bambini

Ecco qualche consiglio per supportare i bambini per il cambio scuola. Il cambio di scuola è un momento di grande...

Padre e figlia che parlano Padre e figlia che parlano
Scuola4 giorni ago

Parlare di droghe e alcol con i figli: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per parlare di droghe e alcol con i propri figli. L’educazione dei figli è una delle sfide...

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere5 giorni ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola6 giorni ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola3 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola4 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola4 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....