Seguici su

Alimentazione per bambini

Quando dare l’uovo ai neonati

Qual è il momento giusto per introdurre le uova nell’alimentazione del neonato?

Quando dare l'uovo ai neonati

Quando si può dare l’uovo ai neonati? Domanda che molte neomamme alle prese con la prima gravidanza si pongono, l’uovo costituisce un alimento particolare, che deve essere introdotto nell’alimentazione del bambino al momento giusto.[related layout=”left” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/177221/la-ricetta-delle-uova-strapazzate-per-i-bambini”][/related]

Già, perché l’uovo è uno degli alimenti più nutrienti, ed è importante che il bambino lo mangi: è una fonte di proteine ad alto valore biologico, di vitamina A e di sali minerali essenziali (calcio, ferro e potassio in primis). Costituisce però, allo stesso tempo, un cibo che si presta a reazione allergiche, e pertanto devono essere poste in essere le dovute precauzioni.

Ed allora, se si può far mangiare il tuorlo non prima dei 10 mesi, per l’albume, ancora più a rischio di allergie nel neonato, si devono aspettare i 12.

Se vi state chiedendo quante volte a settimana dare l’uovo ai neonati nello svezzamento, in via del tutto generale, il bimbo può mangiare le uova 1, massimo 2 volte a settimana. Tenendo in conto che la dose possa anche essere costituita da mezzo per volta e considerando anche che, all’inizio, è bene mangi solo il tuorlo.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/187520/5-dolci-per-bambini-intolleranti-alle-uova”][/related]

Come dare l’uovo ai neonati

Innanzitutto l’uovo va sempre cotto. Potete iniziare aggiungendo una piccola parte del tuorlo alla pappa o ad una crema di verdure. Solitamente la pastina con l’uovo è il piatto nel quale mettere le uova all’inizio. Constatato che il piccolo non abbia sviluppato reazioni allergiche, si può utilizzare mezzo o un tuorlo per volta e ripetere l’operazione, un paio di mesi dopo, con l’albume.

Una volta cresciuto il bimbo, potrete preparare per lui l’uovo alla coque, in camicia o strapazzato. Preferite il pranzo piuttosto che la cena come pasto nel quale introdurre le uova in quanto potrebbero risultare pesanti da digerire.

Photo | Pixabay

Leggi anche

Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna
Intrattenimento1 giorno ago

Ortisei: la meta di vacanze nel cuore della splendida Val Gardena

Tra le tante destinazioni fra cui è possibile scegliere quando si programma un soggiorno in Alto Adige, non si può...

Papà accompagna la figlia a scuola Papà accompagna la figlia a scuola
Scuola1 giorno ago

Affrontare il cambio di scuola: come supportare i bambini

Ecco qualche consiglio per supportare i bambini per il cambio scuola. Il cambio di scuola è un momento di grande...

Padre e figlia che parlano Padre e figlia che parlano
Scuola4 giorni ago

Parlare di droghe e alcol con i figli: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per parlare di droghe e alcol con i propri figli. L’educazione dei figli è una delle sfide...

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere5 giorni ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola6 giorni ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola3 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola4 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...