Seguici su

Salute e benessere

Cos’è la sindrome di Kawasaki e quali sono i sintomi nei bambini

Tutto quello che c’è da sapere sulla sindrome che colpisce i bambini e della quale si sta tanto parlando in questi giorni

Cos'è la sindrome Kawasaki e quali sono i sintomi nei bambini

In questi giorni se ne è fatto un gran parlare per una possibile correlazione con il Covid: la sindrome di Kawasaki, malattia non troppo frequente che riguarda quasi esclusivamente in bambini, comporta l’infiammazione di tutti i vasi del corpo. I sintomi della malattia sono chiari, ma quello che è ancora incerto sono le cause. A seguito di diversi studi, si ipotizza che possa essere di natura infettiva: a tale scopo sono stati isolati diversi microbi dai pazienti affetti da malattia di Kawasaki, ma ancora oggi non è possibile identificarne uno responsabile. [related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/225710/covid-19-i-consigli-dei-pediatri-per-luso-delle-mascherine-nei-bambini”][/related]

Cos’è la Sindrome di Kawasaki

Si tratta di una malattia scoperta nel 1967, quando l’omonimo pediatra giapponese ne individuò i sintomi. E’ più frequente nei bambini di origine asiatica al di sotto dei 5 anni di età, ed ha una maggiore incidenza nel sesso maschile. I casi, tuttavia, si verificano in tutto il mondo (negli Stati Uniti, ad esempio, tra i 3000 ed i 5000 l’anno) e tutto l’anno, ma le stagioni probabilmente più ricche di casi sono la primavera e l’inverno. Ad oggi non c’è modo di prevenirla.[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/224926/coronavirus-sintomi-del-covid-19-nei-bambini”][/related]

I sintomi della malattia di Kawasaki

I sintomi della malattia sono febbre, che si presenta per prima insieme ad irritabilità del bambino, arrossamento degli occhi, congiuntivite, edema delle mani e dei piedi ed ancora infiammazione di bocca, labbra e gola. Si può verificare un gonfiore nei linfonodi della gola.

Se nel breve termine la malattia può non comportare complicazioni gravi, vi si deve comunque prestare attenzione: nel lungo termine, infatti, i risvolti possono diventare seri, esplicandosi potenzialmente in danni alle arterie coronarie come aneurismi di queste e conseguente rottura, che può causare un infarto del miocardio.

Photo | Pixabay

Leggi anche

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere12 ore ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola2 giorni ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola4 giorni ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola7 giorni ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola2 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola3 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola3 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....

bullismo bullismo
Scuola4 settimane ago

Parlare di bullismo con i figli: una guida per i genitori

Il bullismo è un problema serie che deve essere affrontato, ecco qualche consiglio su come fare. Il bullismo è un...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

Affrontare i colloqui con gli insegnanti: strategie per i genitori

Affrontare i colloqui con gli insegnanti può essere un’esperienza positiva, ecco qualche strategia chiave. I colloqui con gli insegnanti sono...