Seguici su

Scuola

Regalare ai bambini l’ultimo giorno di scuola? Meglio di no!

La viceministra dell’Istruzione Anna Ascani ha proposto di regalare ai bambini l’ultimo giorno di scuola ai bambini e ai ragazzini delle ultime classi dei singoli cicli.

Regalare ai bambini l’ultimo giorno di scuola?

L’infezione da Covid-19 ha creato disagi a tutti e in tutti i settori, dai banchi di scuola alle industrie, dai locali al mondo della musica, passando anche per giornali e siti d’informazione. La viceministra dell’Istruzione Anna Ascani ha proposto di regalare ai bambini e ai ragazzini delle ultime classi dei singoli cicli di potersi vedere a scuola per un’ultima volta. Un’idea bellissima ma che potrebbe rivelarsi molto pericolosa, soprattutto nelle regioni dove il numero dei contagi è ancora alto e preoccupante.

Questo anno scolastico è stato segnato dal Coronavirus, dalla didattica a distanza e dalla mancanza di risorse che si sono palesate dall’oggi al domani e senza scampo. Niente gite scolastiche, niente lezioni in classe e niente ricreazioni in compagnia, ripasso di gruppo e compiti in classe. Purtroppo è andata così ma chiudere le scuole, a inizio emergenza ha salvato la vita a migliaia di persone e questo non lo dobbiamo dimenticare.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/226099/coronavirus-massimo-galli-scuole-incubatore-virus”][/related]

L’ultimo giorno di scuola tutti insieme sarebbe bellissimo per gli studenti, ma i rischi sono ancora troppi e basterebbe un bambino asintomatico per rischiare di creare un nuovo focolaio. È difficile, a scuola, riuscire a garantire le giuste condizioni sul distanziamento sociale perché ci si rivolge a bambini e ragazzini piccoli che fanno fatica a comprendere il rischio di un abbraccio o di una stretta di mano. Facciamo fatica noi adulti, probabilmente per i bimbi sarebbe ancora più triste tornare nei luoghi di sempre, ma in condizioni mai viste prima.

Dato che sarà difficile poter riunire le classi a giugno, si può pensare a qualcosa di alternativo. Ad esempio una pizza tutti insieme in un ristorante che possa predisporre la giusta distanza tra un bambino e l’altro, ovviamente con l’aiuto dei genitori. Oppure organizzare delle colazioni a piccoli gruppi in qualche bar prenotato per l’occasione.

Quest’anno – scolastico e non – è all’insegna del compromesso e non possiamo farci nulla. Speriamo di tenere sotto controllo l’infezione e di poter riaprire le scuole a settembre, con le opportune misure di sicurezza.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/225989/scuole-chiuse-e-valutazioni-finali-via-libera-a-bocciature-e-insufficienze”][/related]

Foto | Pixabay
Via | Vanityfair

Leggi anche

cyberbullismo, ragazza con lo smartphone cyberbullismo, ragazza con lo smartphone
Scuola1 giorno ago

Come gestire il cyberbullismo: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per affrontare il problema del cyberbullismo. Il cyberbullismo è diventato un problema sempre più diffuso tra i...

Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna
Intrattenimento3 giorni ago

Ortisei: la meta di vacanze nel cuore della splendida Val Gardena

Tra le tante destinazioni fra cui è possibile scegliere quando si programma un soggiorno in Alto Adige, non si può...

Papà accompagna la figlia a scuola Papà accompagna la figlia a scuola
Scuola3 giorni ago

Affrontare il cambio di scuola: come supportare i bambini

Ecco qualche consiglio per supportare i bambini per il cambio scuola. Il cambio di scuola è un momento di grande...

Padre e figlia che parlano Padre e figlia che parlano
Scuola6 giorni ago

Parlare di droghe e alcol con i figli: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per parlare di droghe e alcol con i propri figli. L’educazione dei figli è una delle sfide...

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere1 settimana ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola1 settimana ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola3 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola3 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola4 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...