Seguici su

Cronaca

Famiglia adotta bambino autistico nel 2017 e decide di restituirlo

Una storia che ha creato molta amarezza. L’ influencer Myka Stauffer e suo marito hanno restituito il loro bimbo dopo averlo adottato 3 anni prima.

[mp-video id=”226269″ title=”Myka Stauffer rinuncia all’adozione” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://i.ytimg.com/vi/ozthKDdSMZQ/hqdefault.jpg” thumb_maxres=”0″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=ozthKDdSMZQ&feature=emb_logo” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMjI2MjY5JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSBjbGFzcz0nbXBfdmlkZW9fdGhlbWUgaWZyYW1lX19tcF92aWRlb190aGVtZScgc3JjPSJodHRwczovL2JlYmVibG9nLmFkbWluLmJsb2dvLml0L3ZwLzIyNjI2OS8iIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj0idHJ1ZSIgd2Via2l0YWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPSJ0cnVlIiBtb3phbGxvd2Z1bGxzY3JlZW49InRydWUiIGZyYW1lc3BhY2luZz0nMCcgc2Nyb2xsaW5nPSdubycgYm9yZGVyPScwJyBmcmFtZWJvcmRlcj0nMCcgdnNwYWNlPScwJyBoc3BhY2U9JzAnPjwvaWZyYW1lPjxzdHlsZT4jbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMjI2MjY5e3Bvc2l0aW9uOiByZWxhdGl2ZTtwYWRkaW5nLWJvdHRvbTogNTYuMjUlO2hlaWdodDogMCAhaW1wb3J0YW50O292ZXJmbG93OiBoaWRkZW47d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9ICNtcC12aWRlb19jb250ZW50X18yMjYyNjkgLmJyaWQsICNtcC12aWRlb19jb250ZW50X18yMjYyNjkgaWZyYW1lIHtwb3NpdGlvbjogYWJzb2x1dGUgIWltcG9ydGFudDt0b3A6IDAgIWltcG9ydGFudDsgbGVmdDogMCAhaW1wb3J0YW50O3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7aGVpZ2h0OiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fTwvc3R5bGU+PC9kaXY+”]

Avere un bambino è scommessa con il futuro. E non sempre è facile. Ci sono tante sfide importanti e, talvolta, malattie. L’influencer Myka Stauffer ha fatto notizia da quando lei e suo marito James hanno rivelato in un video che hanno deciso di collocare il loro piccolo di 4 anni e mezzo, Huxley, in una nuova casa, dopo averlo adottato in Cina nell’ottobre 2017.

Myka, 32 anni, è una popolare blogger e vlogger e ha rivelato che Huxley è autistico e ha ovviamente “bisogni speciali”, bisogni cui non erano preparati a far fronte.

“Per noi, è stato molto difficile ascoltare i professionisti del settore medico, molti dei loro feedback sono stati sconvolgenti. Non abbiamo mai voluto essere in questa posizione. E abbiamo cercato di soddisfare i suoi bisogni e aiutarlo il più possibile … lo adoriamo davvero”.

Ha raccontato James, mentre Myka ha aggiunto:

“Non c’è stato un minuto in cui non abbiamo fatto del nostro meglio e penso che ciò che Jim sta cercando di dire è che dopo valutazioni multiple, numerosi professionisti medici ci hanno detto che le sue esigenze mediche sono maggiori, ha bisogno di più”.

Non si possono giudicare le emozioni di questa famiglia e le loro difficoltà, c’è però un aspetto che non è sfuggito ai followers. Molte persone sono rimaste comunque indignate ed è per questo che nata petizione che ha superato le 143.000 firme, dove viene richiesta la rimozione della pubblicità dai video della coppia. Perché? perché hanno comunque sfruttato la situazione per fare soldi.

Leggi anche

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 giorni ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 giorni ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola1 settimana ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola2 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola2 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola2 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola3 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Parlare di bullismo con i figli: una guida per i genitori

Il bullismo è un problema serie che deve essere affrontato, ecco qualche consiglio su come fare. Il bullismo è un...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola3 settimane ago

Affrontare i colloqui con gli insegnanti: strategie per i genitori

Affrontare i colloqui con gli insegnanti può essere un’esperienza positiva, ecco qualche strategia chiave. I colloqui con gli insegnanti sono...

I giardini di Palazzo Gromo Losa I giardini di Palazzo Gromo Losa
Intrattenimento4 settimane ago

L’edizione pasquale di Conoscersi con un sorriso arriva a Biella: l’evento dedicato alla solidarietà e all’inclusione

Giovedì 28 marzo, la città di Biella accoglierà l’edizione pasquale dell’importante evento sociale ‘Conoscersi con un Sorriso’; protagonista una divertente...

bambino che si vaccina bambino che si vaccina
Scuola4 settimane ago

Vaccinazioni e scuola: cosa devono sapere i genitori

Ecco cosa devono sapere i genitori sulle vaccinazioni a scuola. Le vaccinazioni sono un argomento di grande importanza per la...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola4 settimane ago

Gestire i conflitti tra compagni di scuola: consigli utili

I conflitti tra compagni di scuola sono normali e inevitabili. Ecco qualche consiglio su come gestirli. La scuola è un...