Seguici su

Cronaca

Ragazzino di 11 anni danneggia la pianta del vicino e lascia un bigliettino di scuse

Un bambino di 11 ha danneggiato la pianta del vicino giocando a calcio e ha lasciato un bigliettino di scuse con 5 euro di risarcimento danni.

danneggia la pianta del vicino e lascia un bigliettino di scuse

L’educazione si impara da piccoli. Un bambino di 11 anni giocando a calcio ha danneggiato la pianta del suo vicino di casa, ha scritto un bigliettino di scuse e lo ha lasciato vicino alla pianta acciaccata con 5 euro. Un piccolo contributo per risarcire i danni alla piantina, ma soprattutto un grande gesto che dovrebbe essere di esempio per tutti, grandi e bambini.

Questa storia è stata divulgata da Giovanni Grandi, un docente di Filosofia a Padova che ha pubblicato il bigliettino di scuse su Twitter per far vedere a tutti il gesto di questo ragazzino.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/204680/i-bambini-sanno-distinguere-le-scuse-sincere-da-quelle-false”][/related]

La pianta danneggiata dal bambino appartiene a un vicino di casa del professore di filosofia, un amico di suo figlio che ha dimostrato di essere ben educato e di avere già un forte senso civico ed etico. Nel bigliettino il ragazzino ha scritto: [quote layout=”big”]“Buongiorno, mi scusi per la pianta. L’ho colpita accidentalmente con un pallone da calcio. Ecco cinque euro per il danno”.[/quote]

Quante volte di fronte a una situazione del genere, o anche ben più grave, i bambini scappano via e fanno finta di niente? E quante volte sono gli adulti a comportarsi in questo modo? Quanti graffi e specchietti delle auto sono stati danneggiati senza mai chiedere scusa o pagare i danni?

Il professor Giovanni Grandi ha pubblicato la foto del bigliettino e ha aggiunto: [quote layout=”big” cite=”Giovanni Grandi]“Ci ferma un vicino e ci mostra (felice) questo biglietto, che ha trovato accanto a una sua pianta acciaccata. Lo ha lasciato un amico di nostro figlio (11 anni), con firma e banconota. Il mio prossimo corso di Etica Pubblica in Università non potrà che partire da qui”.[/quote]

Un gesto bello e che da anche speranza per il futuro. Prendersi la responsabilità dei propri errori è importante a ogni età, essere corretti e rispettosi è sempre meglio di essere furbi e maleducati.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/174074/le-esilaranti-scuse-di-un-papa-per-i-ritardi-a-scuola-dei-figli”][/related]

via | greenme

Leggi anche

cyberbullismo, ragazza con lo smartphone cyberbullismo, ragazza con lo smartphone
Scuola5 ore ago

Come gestire il cyberbullismo: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per affrontare il problema del cyberbullismo. Il cyberbullismo è diventato un problema sempre più diffuso tra i...

Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna
Intrattenimento2 giorni ago

Ortisei: la meta di vacanze nel cuore della splendida Val Gardena

Tra le tante destinazioni fra cui è possibile scegliere quando si programma un soggiorno in Alto Adige, non si può...

Papà accompagna la figlia a scuola Papà accompagna la figlia a scuola
Scuola2 giorni ago

Affrontare il cambio di scuola: come supportare i bambini

Ecco qualche consiglio per supportare i bambini per il cambio scuola. Il cambio di scuola è un momento di grande...

Padre e figlia che parlano Padre e figlia che parlano
Scuola5 giorni ago

Parlare di droghe e alcol con i figli: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per parlare di droghe e alcol con i propri figli. L’educazione dei figli è una delle sfide...

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere6 giorni ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola1 settimana ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola3 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...