Seguici su

Cronaca

Bonus vacanze 2020, come funziona per le famiglie

La procedura per poter usufruire del Bonus vacanze 2020 del “Decreto rilancio”, ma solo se l’ISEE è inferiore a 40.000 euro.

Bonus vacanze 2020

Come funziona il Bonus vacanze 2020? Chi ne può usufruire? Il bonus vacanze è una delle iniziative post coronavirus pensate per rimettere in moto il nostro Paese, è un contributo previsto dal “Decreto rilancio” per aiutare il settore del turismo. Uno incentivo per andare in vacanza approfittando di uno sconto e un aiuto concreto alle strutture alberghiere che hanno risentito moltissimo della pandemia e del lockdown dei mesi scorsi.

Si può usufruire del bonus vacanze in alberghi, bed & breakfast e agriturismi italiani dal 1° luglio al 31 dicembre 2020. Il valore massimo del bonus è 500 euro ed è destinato alle famiglie con ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente) inferiore a 40mila euro. Il bonus va a scalare in base ai componenti del nucleo familiare: se si è almeno in tre spettano 500 euro, se si è in due 300 euro, infine una sola persona ha diritto a 150 euro.

La quota del bonus verrà rimborsata in due soluzioni: l’80% al momento del pagamento in albergo, il restante 20% come detrazione d’imposta nella dichiarazione dei redditi 2021. Il bonus è valido solo per i viaggi e le vacanze in Italia e con le prenotazioni fatte direttamente nelle strutture (alberghi, b&b ecc) o tramite agenzie di viaggio e tour operator. Non vale se si prenota su Booking.com e siti di questo tipo.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/226479/vacanze-in-italia-10-luoghi-ricordano-posti-mondo”][/related]

Bonus vacanze 2020: procedura da seguire

La procedura per ottenere il bonus non è proprio immediata, quindi fatelo se siete ragionevolmente sicuri di rientrare nell’ISEE entro i 40mila euro.

Per poter ottenere il bonus bisogna procurare i documenti necessari da presentare alle strutture. La prima cosa da fare è presentare all’INPS (anche attraverso un Caf) la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere il rilascio dell’attestazione ISEE. Dopo di che è necessario avere un’identità digitale SPID o CIE (Carta d’Identità Elettronica). Per la SPID potete consultare questo sito, per la CIE basterà prendere appuntamento negli uffici del proprio comune di residenza con i propri documenti. Vi verranno date le prime quattro cifre del Pin e le altre 4 vi verranno recapitate via posta a casa.

A questo punto con attestazione ISEE e identità digitale alla mano, c’è l’ultimo step di questa procedura: scaricare sul proprio smartphone l’app IO. Tramite l’app si può fare richiesta del bonus e se tutto va a buon fine riceverete la conferma. Tramite l’app potrete visualizzare il codice ed il QR-code associato che dovete dare alla struttura al momento del pagamento.

Prima di prenotare dovete solo accertarvi che la struttura che avete scelto aderisca all’inizia e accetti il bonus vacanze come metodo di pagamento.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/225737/viaggi-in-famiglia-ai-tempi-del-coronavirus”][/related]

via | ilpost
Foto | Pixabay

Leggi anche

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola1 giorno ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola3 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola6 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 settimana ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...