Seguici su

Cronaca

Beirut, il bambino nato durante l’esplosione

Si chiama George, in onore dell’ospedale Saint George di Beirut, il bambino nato durante l’esplosione che ha devastato il porto e diversi quartieri.

Beirut bambino nato durante esplosione

Il piccolo George è nato a Beirut durante le terribili esplosioni al porto, nonostante l’emergenza i medici hanno mantenuto la calma e il bebè è venuto al mondo sano e salvo. La mamma si chiama Emmanuelle Khnaître e ha dato alla luce il suo bambino il 4 agosto alle 19.10 nel reparto maternità dell’ospedale Saint George di Beirut, accanto a lei il personale medico e il marito.

Mentre Emanuel si preparava al parto, al porto iniziavano le potentissime esplosioni, vicino all’ospedale Saint George di Beirut che immediatamente è stato danneggiato. Il bambino è nato al buio, illuminato solo con le luci degli smartphone e mentre il papà Eddy Khnaisser riprendeva tutto. Quello che doveva essere un video di famiglia, un ricordo della nascita del bambino, si è trasformato in un fatto di cronaca, dato che ha continuato a riprendere tutto per raccontare quello che stava accadendo e in che condizioni assurde è nato il figlio.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/226872/bari-neonato-lasciato-nella-culla-della-chiesa”][/related]

Edmound e Emmanuelle hanno scelto di chiamare il loro bambino George, in onore dell’ospedale Saint George di Beirut dove è nato. Nonostante l’interruzione dell’energia elettrica il bambino è nato sano e in perfette condizioni di salute, tutti hanno mantenuto la calma e con un pizzico di fortuna tutto è andato bene.

Eddy Khnaisser ha scritto sulla sua pagina Facebook: [quote layout=”big” cite=”Eddy Khnaisser]“Ieri mio figlio George è nato sotto un’esplosione catastrofica! È stato pazzesco! Non credevo fossimo usciti vivi. Mia moglie è fantastica e il piccolo George è fantastico! Ora mia moglie e mio figlio sono salvi, così come i genitori di mia sorella ed Emma. Stiamo ancora aspettando che mia madre si riprenda! Vorrei ringraziare il Dr. Elie Anistasiadi, Dottor. Lara, dottoressa. Stephanie Yaacoub, dottoressa. Marianne, dottoressa. Rita, dottoressa. Marie Therese Eid. Grande apprezzamento per St. Squadra George Hospital, che è rimasta con noi fino a quando non siamo stati al sicuro, e anche dopo. Scusate se ho dimenticato di menzionare in particolare qualche nome. Eravate tutti al di sopra del livello di professionalità. Grazie ai miei amici e parenti che ci hanno sostenuto in ogni modo. A nome di Baby George: Grazie per avermi portato in sicurezza in questo mondo. Spero di potervi ripagare un giorno. State tutti al sicuro e pregate per il nostro amato Libano”.[/quote]

Le esplosioni che una settimana fa hanno distrutto il porto di Beirut hanno danneggiato vari quartieri, ci sono 200 vittime accertate e circa 7mila feriti.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/227072/turista-partorisce-il-settimo-figlio-in-spiaggia-in-romagna”][/related]

via | ilmessaggero

Leggi anche

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere16 ore ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola2 giorni ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola4 giorni ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola7 giorni ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola2 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola3 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola3 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....

bullismo bullismo
Scuola4 settimane ago

Parlare di bullismo con i figli: una guida per i genitori

Il bullismo è un problema serie che deve essere affrontato, ecco qualche consiglio su come fare. Il bullismo è un...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

Affrontare i colloqui con gli insegnanti: strategie per i genitori

Affrontare i colloqui con gli insegnanti può essere un’esperienza positiva, ecco qualche strategia chiave. I colloqui con gli insegnanti sono...