Il principe Carlo svela la più grande differenza tra George e Charlotte

Qual è la più grande differenza tra George e Charlotte?A svelarlo è nonno Carlo!

differenza tra George e Charlotte

Il Principe Carlo è un nonno affettuoso e amorevole che non perde occasione per parlare dei suoi nipotini. In occasione di un evento commemorativo ha svelato qual è la più grande differenza tra il principino George e la principessa Charlotte: la sorellina dormiva molto da piccola e per Kate è stato molto più facile occuparsi di lei. George era un bimbo più irrequieto e il suo sonno era spesso disturbato, si svegliava più volte la notte e non li faceva dormire.

I fatti risalgono al 2015, quando Charlotte era piccolina. Il principe Carlo aveva organizzato un tea party a Clarence House per i piloti e gli equipaggi che hanno combattuto nella seconda guerra mondiale. Al party hanno partecipato i parenti più prossimi degli equipaggi tra cui Geoff Bradley.

Il signor Bradley è stato invitato all'evento con sua moglie Veronica, la figlia di Owen Burns che era un artigliere negli attentatori di Bristol Blenheim.

Il Principe Carlo ha fatto gli onori di casa ed era diventato da poco “nonno bis”, la piccola Charlotte aveva poche settimane e lui era felicissimo. Geoff Bradley ha dichiarato:

"Stavamo parlando dei nipoti, diceva che la principessa Charlotte dorme tutta la notte ed è stato molto più facile per la mamma rispetto che con il principe George".

Geoff Bradley

Chissà se ancora adesso le dinamiche di casa Cambridge sono queste. A occhio e croce, la piccola Charlotte ha uno sguardo vispo e furbetto e siamo certi che a casa è una adorabile piccola peste.

via | express

  • shares
  • Mail