Seguici su

Salute e benessere

Coronavirus, WAidid: basso rischio di diffusione a scuola se si rispettano le regole

Secondo WAidid a scuola c’è un basso rischio di diffusione a scuola. A patto di rispettare le regole di prevenzione.

Coronavirus a scuola

A scuola basso rischio di diffusione del Coronavirus se si rispettano le regole. Il contagio da bambino a bambino è raro, così come la trasmissione da bambino ad adulto. Però bisogna assolutamente rispettare le regole. Come ribadito ancora una volta dall’Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici (WAidid). L’ente, in un articolo pubblicato su JAMA Pediatrics, sottolinea comen ei bambini la suscettibilità all’infezione da SARS-CoV-2 sia dimezzata rispetto agli adulti. E come non abbiano un ruolo di rilievo nella diffusione del virus.

Nell’80% dei bambini venuti a contatto con il Coronavirus non si riscontrano sintomi. E la carica virale solitamente è bassa, non incidendo in modo significativo sull’andamento della pandemia. All’inizio si è pensato che i più piccoli, come per l’influenza, potessero essere tra le principali cause di diffusione della malattia. Ma recenti studi hanno permesso di dimostrare che non è così e la riapertura delle scuole non rappresenta un pericolo. Se però si adottano le dovute precauzioni.

Susanna Esposito, Presidente WAidid e Professore Ordinario di Pediatria all’Università di Parma, spiega quali sono le regole di prevenzione:

Da zero a sei anni misurazione della temperatura in caso di sintomi acuti e, in presenza di febbre associata a sintomi respiratori o gastrointestinali, velocità e tre T: testare, tracciare e trattare. Il raffreddore da solo non può essere motivo sufficiente per allontanare un bambino dalla comunità scolastica. Durante il lockdown, la chiusura della scuola in Italia ha comportato disagi nel 75% dei bambini e adolescenti, facendo emergere il ruolo primario dell’istruzione in presenza nel loro sviluppo psichico e sociale.

L’impatto psicofisico dell’emergenza tra i più giovani non deve essere sottovalutato. Solitudine, mancanza di senso di comunità, abbassamento del tono dell’umore, tristezza, pianto continuo, ansia, agitazione: queste le emozioni che i ragazzi hanno provato, insieme ai disturbi del sonno.

Foto di Alexandra_Koch da Pixabay

Leggi anche

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola2 giorni ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola4 giorni ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola7 giorni ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli1 settimana ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola1 settimana ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola2 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola3 settimane ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca3 settimane ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento4 settimane ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola4 settimane ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...