Seguici su

Gravidanza

Metodo Ramzi, cos’è e funziona davvero?

Tutto sul metodo Ramzi: come, dalla placenta, sarebbe possibile scoprire il sesso del nascituro.

Metodo Ramzi, cos'è e funziona davvero?

Avete mai sentito parlare del metodo Ramzi? Nei forum dedicati alla gravidanza gli esempi sono tanti, ma molti si chiedono se sia veramente efficace nel suo intento e come funzioni effettivamente. Se vi abbiamo incuriosito, continuate a leggere per scoprirne di più.[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/199294/maschio-o-femmina-il-sesso-del-nascituro-si-puo-scoprire-a-8-settimane”][/related]

Cos’è il Metodo Ramzi

Di metodi per determinare il sesso del nascituro ne esistono decine. Alcuni sono attendibili, altri sembrano essere delle trovate derivanti da credenze popolari. Il metodo Ramzi, in particolare, parte dalla convinzione del suo ideatore – il dottor Saad Ramzi Ismail, appunto – che già dalla prima ecografia si possa capire se il bebè che si sta aspettando sia una femminuccia o un maschietto. Come? Semplicemente dalla placenta.

Come funziona il metodo Ramzi

Ebbene, studiando la posizione di quest’ultima già a partire dalla sesta/ottava settimana di gravidanza sarebbe possibile, sempre secondo il medico, capire il sesso del nascituro. In particolare, si aspetterebbe un maschietto nel caso in cui la placenta sia posizionata a destra dell’utero; una femminuccia in caso di placenta posta a sinistra. Molto semplice, ma sarà vero?[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/190453/scoprire-sesso-nascituro-credenze-popolari”][/related]

Il metodo Ramzi è attendibile?

Funziona davvero? C’è da sottolineare come tale credenza sia il risultato di uno studio effettuato dal medico su 5376 gravidanze nell’arco del decennio 1997-2007. Ebbene, in più del 97% dei casi il risultato è corrisposto alle premesse. Ma è veramente attendibile? In realtà sarebbe solo una teoria, peraltro non riconosciuta né validata, quindi non così affidabile ed attendibile. A sostegno del metodo esiste il solo studio condotto dal medico. Crederci, tuttavia, non richiede alcuno sforzo da parte vostra, non consiste in alcun esame invasivo o doloroso né comporta dei costi aggiuntivi.

Photo | Pixabay

Leggi anche

cyberbullismo, ragazza con lo smartphone cyberbullismo, ragazza con lo smartphone
Scuola1 giorno ago

Come gestire il cyberbullismo: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per affrontare il problema del cyberbullismo. Il cyberbullismo è diventato un problema sempre più diffuso tra i...

Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna
Intrattenimento3 giorni ago

Ortisei: la meta di vacanze nel cuore della splendida Val Gardena

Tra le tante destinazioni fra cui è possibile scegliere quando si programma un soggiorno in Alto Adige, non si può...

Papà accompagna la figlia a scuola Papà accompagna la figlia a scuola
Scuola3 giorni ago

Affrontare il cambio di scuola: come supportare i bambini

Ecco qualche consiglio per supportare i bambini per il cambio scuola. Il cambio di scuola è un momento di grande...

Padre e figlia che parlano Padre e figlia che parlano
Scuola6 giorni ago

Parlare di droghe e alcol con i figli: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per parlare di droghe e alcol con i propri figli. L’educazione dei figli è una delle sfide...

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere1 settimana ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola1 settimana ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola3 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola3 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola4 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...