Seguici su

Libri e Riviste

Giornata mondiale di sensibilizzazione sulla crescita dei bambini: esce “Bonsai”

In occasione dell’International Children’s Growth Awareness Day, la giornata dedicata al nanismo ipofisario, esce il libro “Bonsai”, edito da Gemma Edizioni.

Giornata mondiale di sensibilizzazione sulla crescita dei bambini: esce "Bonsai"

Oggi, 20 settembre, si celebra la Giornata mondiale di sensibilizzazione sulla crescita dei bambini. L’International Children’s Growth Awareness Day è promosso da ICOSEP, la Coalizione Internazionale delle Organizzazioni a Supporto dei Pazienti Endocrinologici e, in Italia, da AFaDOC. In occasione di tale ricorrenza esce il libroBonsai” una favola dedicata alle famiglie con bambini affetti da tale condizione.[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/143694/nanismo-nei-bambini-sintomi-cause-e-possibili-cure”][/related]

Che cosa è il nanismo ipofisario

Il nanismo ipofisario è una forma di nanismo dovuta a un deficit dell’ormone della crescita. Questo, identificato con la sigla GH e noto anche come somatotropina, è prodotto dall’ipofisi.

Il suo compito è quello di stimolare lo sviluppo dell’organismo. In sua mancanza, quindi, lo sviluppo scheletrico non avviene come dovrebbe. Non risulta, cioè, adeguato all’età del bambino che, quindi, raggiunge l’altezza finale di non più di 125/130 cm. Le cause del nanismo ipofisario non sono ancora note.

Bonsai, il libro dedicato ai bimbi affetti da nanismo ipofisario

Esce oggi il libro “Bonsai”, scritto e illustrato da Denise Sarrecchia e pubblicato da Gemma Edizioni. [related layout=”right” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/224504/bimbo-bullizzato-perche-affetto-da-nanismo-scende-in-campo-con-i-campioni-di-rugby”][/related]”Bonsai” affronta il tema del nanismo tra i bambini offrendo speranza e supporto ai piccoli nella grande impresa di affrontare la vita di tutti i giorni.

“Essere all’altezza è davvero questione di centimetri?” Questa è la riflessione che sta alla base della favola, che racconta la storia di una bimba di nome Penny, che ha 7 anni ed è alta solo 70 cm.

Penny sogna di vivere in un mondo perfetto, ma deve fare i conti con la derisione dei bulli di turno. Grazie all’incontro con una fioraria che le regala un bonsai, riuscirà a vivere la propria condizione con occhi diversi trasformando un deficit in un punto di partenza per una vita intensa.

I proventi di “Bonsai” andranno in parte ad AFaDOC: potete acquistare il libro sul sito ufficiale della casa editrice www.gemmaedizioni.it.

Leggi anche

Papà accompagna la figlia a scuola Papà accompagna la figlia a scuola
Scuola23 ore ago

Affrontare il cambio di scuola: come supportare i bambini

Ecco qualche consiglio per supportare i bambini per il cambio scuola. Il cambio di scuola è un momento di grande...

Padre e figlia che parlano Padre e figlia che parlano
Scuola4 giorni ago

Parlare di droghe e alcol con i figli: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per parlare di droghe e alcol con i propri figli. L’educazione dei figli è una delle sfide...

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere5 giorni ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola6 giorni ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola3 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola4 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola4 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....