Trauma cranico nei bambini, i sintomi da riconoscere

Quali sono i sintomi del trauma cranico nei bambini? Ecco i segnali che non dobbiamo sottovalutare se i nostri bambini hanno subito un trauma alla testa.

Il trauma cranico si verifica a causa di un forte colpo sul capo: per quello che riguarda i bambini, spesso si manifesta dopo una caduta, dal fasciatoio o dal letto, ma non tutte le cadute, per fortuna, provocano un trauma cranico. Dipende dall'altezza della caduta, dalla botta presa: in casi lievi ce la possiamo cavare con un bernoccolo, mentre nei casi più gravi ci possiamo trovare di fronte a un trauma cranico, che necessita di cure specifiche in pronto soccorso.

Quali sono, allora, i sintomi del trauma cranico?


  1. Tagli sulla testa

  2. Abrasioni sulla testa

  3. Bernoccoli

  4. Lividi

  5. Pelle scura intorno agli occhi dopo un paio di giorni dalla caduta

  6. Dolore alla testa

  7. Perdita di conoscenza

  8. Svenimenti

  9. Stati di confusione

  10. Perdita temporanea di memoria

Portate immediatamente il bambino al pronto soccorso se ha perso conoscenza, se non riesce a respirare, se ha subito un trauma al collo, se ha un taglio sulla testa o se la caduta è avvenuta dall'alto, se il bambino piange di continuo, se ha sonno e non si riesce a svegliarlo, se ha le convulsioni, se perde sangue dal naso o dall'orecchio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail