Seguici su

Gravidanza

Si può correre in gravidanza o fa male al bambino?

Molte donne in dolce attesa si chiedono se possono continuare a correre durante la gravidanza. Ecco le risposte degli esperti.

Correre in gravidanza non fa male al bambino e non può che far bene alla futura mamma. Molto spesso si pensa che durante i nove mesi la donna debba stare il più possibile a riposo, ma un po’ di sana e attenta attività fisica non può che far bene. Certo, bisogna fare attenzione a come e quanto si corre, ma sicuramente il vostro ginecologo saprà consigliarvi al meglio: ogni gravidanza, infatti è a se stante.

Se la donna in dolce attesa non presenta problemi e se la gravidanza procede nel migliore dei modi, allora una corsetta ogni tanto non può che far bene, ovviamente con le dovute precauzioni: come in ogni cosa durante quei nove magici mesi, bisogna fare attenzione, ma non bisogna comunque privarsi di ogni cosa solo perché si è incinta!

Se si decide di continuare a correre durante la gravidanza o continuare l’attività fisica che si faceva prima, bisogna comunque tener conto di alcuni fattori che potrebbero danneggiare il feto, come l’aumento delle pulsazioni in corsa e l’innalzamento della temperatura del corpo. Per le donne che non superano i 20 anni di età i battiti dovrebbero rimanere sotto i 155 al minuto, per le donne tra i 20 e i 30 non dovrebbero superare i 150 nattiti, tra i 30 e i 40 dovrebbero rimanere sotto i 145 e oltre non dovrebbero superare i 140 battiti al minuto.

La temperatura corporea deve essere mantenuta non troppo elevata: cercate di correre nelle ore più fresche della giornata, non arrivate al punto di rimanere senza fiato, correte piano, con calma, per non affaticarvi troppo. Dei consigli che non limitano certo la vostra voglia di correre: ovviamente dovete tenere conto che siete in due adesso!

Gli esperti consigliano, dunque, di non esagerare, anche con la frequenza: quattro volte a settimana, per un massimo di un’ora, è più che sufficiente. Dopo la nascita del bambino, le donne che hanno partorito naturalmente potranno riprendere i ritmi di prima dopo un mesetto dalla nascita (la corsa e l’attività fisica non interferiscono con l’allattamento), mentre chi ha subito un cesareo dovrà aspettare dalle 7 alle 10 settimane!

Via | Albanesi

Foto | Flickr

Leggi anche

test gravidanza positivo test gravidanza positivo
Gravidanza1 ora ago

Si può rimanere incinta con il ciclo? Ecco cosa c’è da sapere

In moltissime si chiedono se si può rimanere incinta con il ciclo mestruale, cerchiamo quindi di fare chiarezza sull’argomento. E’...

Gravidanza maschio o femmina Gravidanza maschio o femmina
Gravidanza22 ore ago

Calendario cinese della gravidanza: come scoprire se il bebè sarà maschio o femmina

Il calendario cinese della gravidanza permette di scoprire se il nascituro sarà maschio o femmina: scopriamo come funziona! Il calendario...

Bambina che dorme papà Bambina che dorme papà
Intrattenimento1 giorno ago

Ninna nanna mamma, testo: la canzone perfetta per far addormentare i bambini

Ninna nanna mamma: ecco il testo della famosa filastrocca e canzone amata molto da tutti i bambini e dai genitori....

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Bimbi in automobile3 giorni ago

Lunghi viaggi in auto: 3 idee per intrattenere i piccoli

Durante i lunghi viaggi in auto i bambini tendono ad annoiarsi molto facilmente, questo perché devono stare seduti e non...

colesterolo colesterolo
Salute4 giorni ago

Vino: perché aiuta contro il colesterolo?

Il controllo dei valori del colesterolo è fondamentale se si ha intenzione, comprensibilmente, di mantenere in salute il sistema cardiovascolare...

campo di concentramento campo di concentramento
Educazione4 giorni ago

Giornata della Memoria: come spiegare la Shoah ai bambini

Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria: ecco come spiegare quel periodo buio della nostra storia ai più piccoli....

outfit pioggia stivali outfit pioggia stivali
Intrattenimento4 giorni ago

Weekend di pioggia: come intrattenere i bambini?

L’inverno non è la stagione preferita di chi ha figli per diversi motivi, a partire dai malanni che i bambini...

Paris Hilton Paris Hilton
Celebrità6 giorni ago

Paris Hilton è diventata mamma, il figlio è nato da maternità surrogata

Paris Hilton è diventata mamma: l’ereditiera ha annunciato oggi la nascita di suo figlio, probabilmente nato da madre surrogata. Paris...

Mamma che allatta al seno Mamma che allatta al seno
Allattamento7 giorni ago

Allattamento e ciclo: cosa c’è da sapere a riguardo

Cosa c’è da sapere sull’allattamento e ciclo dopo il parto? Ecco tutte le informazioni più utili sul cosiddetto capoparto. Quando...

Neonato appena nato Neonato appena nato
Mamma1 settimana ago

Rooming-in, è sicuro? Cos’è e come funziona questa pratica per le neo mamme

Rooming-in, una pratica che permette a mamma e neonato di stare insieme 24 ore al giorno in ospedale: cerchiamo di...

Galileo Galilei Galileo Galilei
Istruzione1 settimana ago

Galileo Galilei spiegato ai bambini: tutto sulla vita dello scienziato

Come spiegare ai bambini Galileo Galilei: il grande scienziato che ci ha aperto la strada verso un nuovo modo di...

Bambina guarda televisione Bambina guarda televisione
Cinema e Video1 settimana ago

I nomi dei principi della Disney: l’elenco completo

Indovina, indovinello: come si chiamano i principi della Disney? Scopriamoli tutti, dai grandi classici ai film più recenti! Oggi vi...