Seguici su

Salute e benessere

L’incubazione della varicella e i tempi di guarigione nei bambini

Quali sono i tempi di incubazione e di guarigione della varicella nei bambini?

La varicella è una malattia molto contagiosa, che solitamente colpisce i bambini sotto i 12 anni di età, ma non sono rari i casi di persone che contraggono tale malattia da adulti (con maggiori rischi annessi, soprattutto per le donne in gravidanza e per gli uomini). E’ una delle malattie infettive più comuni, per le quali esiste anche un vaccino ma non è tra quelli obbligatori in Italia.

Il periodo di incubazione della varicella è di solito stimato tra i 10 e i 20 giorni: si può essere portatori del virus da circa due giorni prima dell’eruzione cutanea (che comincia sulla pancia, sulla schiena e sul viso, per poi estendersi a tutto il corpo) e fino a quando non tutte le vesciche apparse sul nostro corpo hanno fatto la crosticina. E a volte si è infettivi anche dopo!

E’ comprensibile il motivo per il quale i pediatri consigliano di tenere a casa i bambini non appena ci accorgiamo dei primissimi sintomi della varicella: per evitare il contagio è bene conoscerli alla perfezione e riconoscere subito le prime vescicole, così da essere certi di evitare di diffondere troppo il virus.

Per evitare il contagio (inevitabile in caso di fratelli, che stanno a stretto contatto tutto il giorno) è consigliabile di far lavare bene le mani ai bambini e spesso, soprattutto prima di mangiare e dopo aver usato il bagno, oltre che cercare di tenere il piccolo lontano, per quanto è possibile, da altre persone che ancora non hanno contratto il virus.

Di solito il bambino comincia a stare male un paio di giorni prima dall’eruzione delle prime macchioline, con sensazione di malessere, febbre bassa, mal di gola, mal di testa. Dopo due giorni ecco le prime vesciche. Una volta che saranno comparse su tutto il corpo, ci andrà una settimana prima che siano tutte secche e solo in questo momento il bambino non è più contagioso (ma meglio calcolare un paio di giorni di sicurezza in più). In tutto, dunque, calcolate un paio di settimane prima che il piccolo malato possa guarire completamente ed essere riammesso a scuola.

Foto | Flickr

Via | Farmaco e cura

Leggi anche

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola2 ore ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola2 giorni ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca3 giorni ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento5 giorni ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola6 giorni ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori1 settimana ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...

bambini insieme che si battono il cinque bambini insieme che si battono il cinque
Scuola1 settimana ago

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola è fondamentale per la formazione di individui consapevoli e responsabili. L’educazione è un aspetto...

bambine e bambini ad una festa bambine e bambini ad una festa
Scuola2 settimane ago

Feste scolastiche: idee e consigli per i genitori

Scopriamo insieme qualche consiglio per aiutare i genitori ad organizzare feste scolastiche divertenti e sicure. Le feste scolastiche sono eventi...

bambino triste con le mani sul volto bambino triste con le mani sul volto
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini a gestire lo stress

Scopriamo qualche consiglio utile per insegnare ai bambini a gestire lo stress. Insegnare ai bambini a gestire lo stress è...

famiglia mamma e papa abbraccio neonato famiglia mamma e papa abbraccio neonato
Salute e benessere2 settimane ago

Pelle screpolata nei neonati: 5 consigli utili

Come tutti i neogenitori sanno, la pelle dei neonati e dei bambini piccoli è molto delicata ed è più soggetta,...

simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale
Scuola2 settimane ago

Educazione sessuale a scuola: come affrontare l’argomento

Ecco qualche consiglio per affrontare il tema dell’educazione sessuale a scuola. L’educazione sessuale a scuola è un tema molto dibattuto...

gioco didattico per bambini gioco didattico per bambini
Scuola3 settimane ago

L’importanza del gioco nel processo di apprendimento

Esploriamo quali sono i vantaggi che il gioco ha sull’apprendimento e lo sviluppo dei bambini. Il gioco è una delle...