I personaggi di Carnevale da stampare e colorare per il teatrino delle marionette

personaggi di Carnevale marionette

Per entrare nel clima della festa più goliardica e divertente dell'anno, perché non ricreare i classici personaggi di Carnevale per poter giocare con il teatrino delle marionette insieme ai vostri figli? Le maschere della commedia dell'arte, tipiche della tradizione italiana, possono venire in nostro soccorso per poter creare tante divertenti storie.

Ogni personaggio della commedia dell'arte italiana ha il suo carattere preciso, la sua tipicità, il suo stile, la sua storia, la sua origine: partendo da questo e insegnando ai nostri bambini il loro nome, possiamo giocare divertentendoci ad imparare insieme un pezzetto di storia del nostro bel paese. Andiamo a scoprire insieme i classici personaggi di Carnevale italiani per il teatrino delle marionette.

Andiamo a conoscere le classiche maschere del Carnevale italiano:


  • Pulcinella: è il personaggio originario di Napoli, pauroso e poco affidabile. Ama non fare nulla, indossa una camicia bianca con maniche che coprono le mani, un cinturone sulla grossa pancia, pantaloni ampi, maschera nera con naso aquilino.
  • Pantalone: un mercante ricco originario di Venezia, avaro e odiato dai suoi servi. Il vestito è formato da una casacca, pantaloni, calze rosse, cappello nero senza tesa, sopravveste nera ampia, ciabatte senza tacco, maschera con naso a uncino e barbetta.
  • Balanzone: è la maschera di Bologna, è il dottore, saputello ma in fin dei conti buono. Indossa un abito nero con colletto e polsini bianchi, una toga, un cappello nero con tesa larga, una maschera nera su fronte e naso, occhiali e baffi.
  • Brighella: maschera bergamasca bugiarda e dispettosa, sa suonare, ballare, cantare. Indossa una casacca su pantaloni larghissimi con nastri verdi e una maschera a mezzo volto.
  • Arlecchino: altra figura di Carnevale bergamasca, che rappresenta il servo che lotta per migliorare la sua condizione. E' sempre in mezzo ai guai e indossa un costume con pantaloni aderenti e giacca con toppe multicolor, sul volto una maschera nera.
  • Colombina: originaria di Siena, è una serva, spesso sposata con Arlecchino. E' spesso corteggiata dai padroni, ma è fedele anche se un po' civettuola. Indossa un corpetto, con gonna a balze e grembiulino, una crestina in testa.
  • Foto | Flickr

    Via | Libero

  • shares
  • Mail