I libri per genitori e figli da leggere insieme


I libri sono un bel modo per i genitori e i figli di passare del tempo insieme, per rafforzare il legame ma anche per avere delle piccole abitudini, come leggere una fiaba prima di andare a dormire. Ci sono libri da leggere solo per il piacere di farlo, libri per imparare a comunicare con i nostri bambini e libri che invece ci aiutano a spiegare alcuni concetti. Per tutti questi motivi, abbiamo selezionato alcuni titoli.

Il primo è L'omino dei sogni di Gianni Rodari e Anna L. Cantone. Per Rodari, l'omino dei sogni è un piccolo suggeritore: mentre dormiamo sussurra brevi parole al nostro orecchio che permettono di viaggiare con la fantasia. In questa vivace filastrocca, si susseguono rapide immagini di sogni diversi e può essere carina da leggere prima della nanna.

Il bimbo fatica a mangiare? Storie per la pappa e per la nanna racchiude ben 20 divertenti storie con illustrazioni a colori. Il testo è nato sull’esperienza dell’autrice, psicologa clinica e mamma di due bambine. In modo semplice e immediato, sfruttando il potenziale immaginifico delle favole, Elisabetta Maùti spiega ai più piccoli perché non bisogna avere paura del buio e perché è importante mangiare.

La stessa autrice ha anche scritto Tutta un’altra storia – come spiegare ai bambini la diversità e attraverso 10 favole dà la possibilità di entrare con i nostri piccoli in un mondo abitato da personaggi diversi, con il preciso obiettivo di aiutarli a comprendere che della diversità non si deve avere paura, né vergogna, ma fa parte di noi.

Avete adottato? Anche questo è un tema delicato e si può affrontare con Ho adottato mamma e papà - Storie di adozione internazionale, a cura di Laura Monica Majocchi. È un testo sull'adozione internazionale, nel quale il bambino riveste un ruolo pienamente attivo e di primo piano.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail