Costruire una casa di bambole insieme alla mamma

Volete mettere in moto la creatività assieme ai vostri bambini? Create, con loro, una casa di bambole.

I bambini giocano di continuo -ed é giusto che sia così-, si stancano presto dei giocattoli, e vorrebbero cambiare attività ogni dieci minuti, e saltare da un passatempo all’altro in velocità. Per mia esperienza personale non serve acquistare giocattoli costosi perche dopo un ‘oretta di gioco vengono accatastati all’angolo della cameretta. Basta avere un po’ di creatività e realizzare qualche fai da te, come una casa di bambole da costruire insieme alla mamma.

Oggi sono stata ispirata da un’idea deliziosa: una casa per le bambole realizzata con carta e cartoncino.

Cosa vi serve?

-2 pezzi di cartoncino rigido -quello usato per le scatole degli stivali sono perfette!-

-Colla stick

-Forbici affilate -che userete voi e non i vostri piccoli, naturalmente-

-Catalogo di arredamento Ikea, Mondo Convenienza, o simili, di quelli che spesso ti spediscono a casa

Tagliare uno dei pue pezzi di cartone a metà, e poi tagliare una fessura con le forbici a metà dell’altro cartone. In questo modo potete collegare gli altri due pezzi passando attraverso la fessura del terzo cartone con del nastro adesivo trasparente. Fate l’operazione in maniera che i cartoni rimangano eretti come nella foto che trovate qui. Poi, strappate le pagine del catalogo che raffigurano le camere, la cucina e il bagno, e fatele incollare al bimbo o bimba di casa.

Se, invece, volete creare qualcosa di più personale basta ritagliare i mobili e gli accessori singolarmente e incollarli sul cartone per realizzare una camera personalizzata come dei veri arredatori d’interni. I piccoli si divertiranno come matti!

Via | Seethewoodsandthetrees