Seguici su

Cronaca

Le poesie di Pasqua per i bambini da imparare con la maestra o con la mamma

Ecco tre poesie dedicate alla Pasqua per imparare anche il significato religioso di questa festa

Una poesia a Pasqua è di tradizione in molte famiglie. È davvero divertente vedere il bambino, magari la domenica a pranzo, recitare qualche parola dedicata a questa festa o anche alla primavera. Abbiamo scelto per voi Gesù di Giovanni Pascoli, Resurrezione di Alessandro Manzoni e Pasqua di Guido Gozzano.

Sono tre testi abbastanza brevi, ma con tre difficoltà diverse. Sono quindi ideali da studiare a scuola con la maestra o a casa con la mamma. Sono un modo per allenare la mente e per imparare il valore cristiano di questa ricorrenza. Spesso i bambini identificano alcune feste religiose solo con i regali e i dolci. È giusto che sia così, però se avete piacere di sensibilizzare il piccolo anche su un altro aspetto, più profondo, questa è l’occasione giusta.

Gesù di Giovanni Pascoli

E Gesù rivedeva, oltre il Giordano

campagne sotto il mietitor rimorte:

il suo giorno non molto era lontano.

E stettero le donne in sulle porte
delle case,
dicendo: Ave, Profeta! 

Egli pensava al giorno di sua morte.

Egli si assise all’ombra d’una meta
di grano,
e disse: Se non è chi celi
sotterra il seme,
non sarà chi mieta.

Egli parlava di granai ne’ Cieli:

e voi, fanciulli, intorno lui correste

con nelle teste brune aridi steli.
Egli stringeva al seno
quelle teste
brune; e Cefa parlò:
Se costì siedi,
temo per l’inconsutile tua veste .

Egli abbracciava i suoi piccoli eredi;

Il figlio – Giuda bisbigliò veloce -
d’un ladro,
o Rabbi, t’è costì tra’ piedi:

Barabba ha nome il padre suo, che in Croce
morirà ».
Ma il Profeta, alzando gli occhi,
« No »,
mormorò con l’ombra nella voce;

e prese il bimbo sopra i suoi ginocchi.

Resurrezione di Alessandro Manzoni

E’ risorto: il capo santo
più non posa nel sudario
è risorto: dall’un canto
dell’ avello solitario
sta il coperchio rovesciato:
come un forte inebbriato ,
il Signor si risvegliò

Era l’alba; e molli il viso
Maddalena e l’altre donne
fean lamento in su l’Ucciso;
ecco tutta di Sionne
si commosse la pendice
e la scolta insultatrice
di spavento tramortì
Un estranio giovinetto
si posò sul monumento:
era folgore l’aspetto
era neve il vestimento:
alla mesta che ‘l richiese
dié risposta quel cortese:
è risorto; non è qui.

Pasqua di Guido Gozzano

A festoni la grigia parietaria
come una bimba gracile s’affaccia
ai muri della casa centenaria.

Il ciel di pioggia è tutto una minaccia
sul bosco triste, ché lo intrica il rovo
spietatamente, con tenaci braccia.

Quand’ecco dai pollai sereno e nuovo
il richiamo di Pasqua empie la terra
con l’antica pia favola dell’ovo.

Foto | Flickr

Leggi anche

bambina con le mani insaponate bambina con le mani insaponate
Scuola9 ore ago

Igiene e salute a scuola: insegnare le buone abitudini

L’igiene e la salute sono aspetti importanti, soprattutto per i bambini a scuola. L’igiene e la salute sono due aspetti...

donna che sorride donna che sorride
Scuola3 giorni ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola5 giorni ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola1 settimana ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola1 settimana ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola2 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...

Bambina a scuola Bambina a scuola
Scuola3 settimane ago

Navigare nella scelta della prima scuola: consigli per i genitori

La scelta della prima scuola per il proprio figlio è un processo importante, ecco qualche consiglio. La scelta della prima...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

La comunicazione efficace tra genitori e scuola

In questo articolo, esploreremo l’importanza della comunicazione tra genitori e scuola e forniremo suggerimenti su come migliorarla. La comunicazione efficace...