La dentizione dei bambini fa venire la febbre alta? Ecco cosa fare

dentizione bambini febbre

E' vero che la dentizione dei bambini fa venire la febbre? E' quello che si chiedono le mamme ogni volta che al loro piccolo viene qualche linea di febbre in concomitanza con lo spuntare dei primi dentini. Il pediatra una volta mi ha spiegato che non c'è alcuna connessione: semplicemente quando i piccoli mettono i denti, il sistema immunitario risulta un po' più debole, ed ecco spuntare la febbre, ma anche tosse o raffreddore.

La febbre legata all'eruzione dei primi dentini, dunque, sarebbe solo una leggenda metropolitana, anche se effettivamente molti bambini assistono ad un innalzamento della temperatura, che può essere più o meno alta. La febbre del resto è un sintomo, un'indicazione del nostro corpo che ci dice che c'è qualcosa nell'organismo sta cambiando, oltre che un segnale che le difese immunitarie si sono abbassate perché impegnate da qualche parte. In questo caso nella dentizione!

La dentizione, che di solito comincia intorno ai 6-7 mesi, dura a lungo e interessa in media i due primi anni di vita. Le teorie che sostengono che non esiste una febbre da dentini, sottolineano come ci voglia tanto tempo perché un dente esca e calcolando quanti sono, è normale che possa capitare che febbre e dentizione avvengano nello stesso periodo. Anche perché abbassandosi le difese immunitarie, la temperatura potrebbe alzarsi di qualche grado rispetto al normale.

Dobbiamo anche ricordare che in caso di infiammazione, è normale qualche linea di febbre e quando spunta un dente le gengive appaiono infiammate. I bambini possono anche essere più agitati, anche per il dolore che possono provare in bocca e anche questo può causare un po' di febbre.

In caso di febbre molto alta durante la dentizione, rivolgetevi subito al vostro pediatra: sicuramente il piccolo avrà un'infezione da virus o batterio in corso!

Via | Uppa

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail