A quanti mesi spunta il primo dentino ai neonati?

primo dentino

I dentini del neonato solitamente cominciano a spuntare a partire dai sei mesi. Nella dentizione da latte, formata da 20 denti (8 incisivi, 4 canini e 8 molari, mentre premolari e denti del giudizio non fanno parte di quelli da latte) non esiste un inizio uguale per tutti: del resto ormai lo sappiamo che nessun bambino è uguale ad un altro.

La prima dentizione, che non è quella permamente che poi arriverà più avanti quando i denti da latte cadranno, è un momento di crescita molto importante, ma anche delicato oltre che doloroso. I denti, già presenti nelle ossa mascellari, tendono ad uscire qualche mese dopo la nascita, solitamente intorno ai 6-7 mesi, per concludersi intorno ai 20-24 mesi.

Solitamente, ma non è detto che sia così per il vostro bambino, i primi denti da latte che spuntano sono i due incisivi inferiore, seguendo poi uno schema ben preciso che, ripeto, può variare da bambino a bambino. Questo è solo lo schema base, di riferimento: ci sono bambini precoci e altri un po' ritardatari, ma non c'è da preoccuparsi.

Intorno ai 6-8 mesi, di solito, spuntato gli incisivi mediani inferiori, verso il 7°-9° mese è il turno degli incisivi mediani superiori, mentre tra l'ottavo e il nono dei laterali incisivi superiori e verso il 10°-12° degli incisivi laterali inferiori. Dal 12° al 18° spuntano di solito i primi molari, seguiti dai canini, mentre dopo i due anni arrivano anche i secondi molari.

Al compimento del sesto anno di vita, il bambino dovrebbe avere tutti i 20 dentini da latte: ed è proprio in questo momento che comincia la fase della dentizione permanente. I primi dentini cadranno e verranno sostituiti da quelli definitivi, con una fase che durerà fino ai 12-13 anni di età.

Potrebbe interessarti: https://www.my-personaltrainer.it/benessere/dentizione-neonato.html

Via | Mypersonaltrainer

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail