Seguici su

Gravidanza

La tosse allergica in gravidanza, ecco le cure più efficaci

Cosa fare in caso di forte tosse allergica in gravidanza? Quali sono le cure più efficaci e sicure?

Cosa fare in caso di allergie in gravidanza? Sono pericolose per il bambino in pancia? E che rimedi e cure esistono? Sono domande che tante future mamme affette da allergia in dolce attesa e di conseguenza sottoposte a tutti i fastidiosi sintomi, tra cui la tosse allergica e il raffreddore perenne, si sono chieste almeno una volta.

Le allergie in gravidanza sono un tema delicato e certo dipende tanto dalla gravità del disturbo, se è sopportabile e leggero è sempre meglio evitare qualsiasi rimedio medicinale. Se invece l’allergia si manifesta in maniera grave, e non permette di vivere le giornate primaverili con tranquillità, quali sono le cure più efficaci?

In gravidanza in certi casi sono permessi i farmaci antiallergici che sono il rimedio più immediato ad ogni complicazione dell’allergia. In questo periodo in special modo, quando la natura fiorisce e ci sono pollini dappertutto, tantissime donne soffrono dei sintomi delle allergie più diffuse. In attesa poi i disturbi che le allergie provocano come la tosse allergica e il raffreddore possono essere anche più forti e disturbanti del normale.

Pollini, polveri, peli di animali domestici, in particolare in Primavera, attivano il sistema immunitario della donna incinta, che è ancora più allerta che quando non siamo nei mesi di gestazione. I polmoni e il sistema respiratorio possono avere difficoltà e si può soffrire in alcuni casi anche di asma.

Per fortuna, i farmaci più comuni e utilizzati per le allergie e per l’asma come gli spray nasali e gli antistaminici non sono nocivi in gravidanza e non fanno male in linea generale al bambino. Bisogna comunque per precauzione rivolgersi sempre al ginecologo e allo specialista prima di assumere i prodotti. Un’altra cosa da fare è leggere con attenzione il foglietto informativo dei medicinali, per sapere con sicurezza se si possono assumere in gravidanza, è sempre specificato. Anche i cortisonici, che aiutano a alleviare lo scatenarsi di un intenso sintomo allergico, sono solitamente concessi in attesa, chiedete però sempre e comunque un parere medico prima.

Via | Vita che nasce

Foto | Getty Images

Leggi anche

Asilo nido Asilo nido
Cronaca2 giorni ago

Bonus asilo nido 2023: cos’è e chi può richiederlo

Il bonus asilo nido 2023 è un sussidio per le famiglie per sostenere le spese del nido: vediamo quali sono...

Latte biberon allattamento Latte biberon allattamento
Alimentazione per bambini3 giorni ago

Latte di asina, sostituto perfetto al latte vaccino: tutti i benefici per il bambino

Il latte di asina è il latte più simile a quello materno, ed è perfetto da usare per l’alimentazione del...

test gravidanza positivo test gravidanza positivo
Gravidanza4 giorni ago

Si può rimanere incinta con il ciclo? Ecco cosa c’è da sapere

In moltissime si chiedono se si può rimanere incinta con il ciclo mestruale, cerchiamo quindi di fare chiarezza sull’argomento. E’...

Gravidanza maschio o femmina Gravidanza maschio o femmina
Gravidanza5 giorni ago

Calendario cinese della gravidanza: come scoprire se il bebè sarà maschio o femmina

Il calendario cinese della gravidanza permette di scoprire se il nascituro sarà maschio o femmina: scopriamo come funziona! Il calendario...

Bambina che dorme papà Bambina che dorme papà
Intrattenimento5 giorni ago

Ninna nanna mamma, testo: la canzone perfetta per far addormentare i bambini

Ninna nanna mamma: ecco il testo della famosa filastrocca e canzone amata molto da tutti i bambini e dai genitori....

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Bimbi in automobile1 settimana ago

Lunghi viaggi in auto: 3 idee per intrattenere i piccoli

Durante i lunghi viaggi in auto i bambini tendono ad annoiarsi molto facilmente, questo perché devono stare seduti e non...

colesterolo colesterolo
Salute1 settimana ago

Vino: perché aiuta contro il colesterolo?

Il controllo dei valori del colesterolo è fondamentale se si ha intenzione, comprensibilmente, di mantenere in salute il sistema cardiovascolare...

campo di concentramento campo di concentramento
Educazione1 settimana ago

Giornata della Memoria: come spiegare la Shoah ai bambini

Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria: ecco come spiegare quel periodo buio della nostra storia ai più piccoli....

outfit pioggia stivali outfit pioggia stivali
Intrattenimento1 settimana ago

Weekend di pioggia: come intrattenere i bambini?

L’inverno non è la stagione preferita di chi ha figli per diversi motivi, a partire dai malanni che i bambini...

Paris Hilton Paris Hilton
Celebrità1 settimana ago

Paris Hilton è diventata mamma, il figlio è nato da maternità surrogata

Paris Hilton è diventata mamma: l’ereditiera ha annunciato oggi la nascita di suo figlio, probabilmente nato da madre surrogata. Paris...

Mamma che allatta al seno Mamma che allatta al seno
Allattamento2 settimane ago

Allattamento e ciclo: cosa c’è da sapere a riguardo

Cosa c’è da sapere sull’allattamento e ciclo dopo il parto? Ecco tutte le informazioni più utili sul cosiddetto capoparto. Quando...

Neonato appena nato Neonato appena nato
Mamma2 settimane ago

Rooming-in, è sicuro? Cos’è e come funziona questa pratica per le neo mamme

Rooming-in, una pratica che permette a mamma e neonato di stare insieme 24 ore al giorno in ospedale: cerchiamo di...