I cibi sani per la gravidanza e cosa è meglio evitare

Per vivere una gravidanza serena, l'alimentazione gioca un ruolo molto importante: ecco i cibi sani che le gestanti possono assumere tutti i giorni e quelli che dovrebbero essere limitati o, meglio, eliminati!

cibi sani per la gravidanza

L'alimentazione corretta è la migliore amica di ogni donna in dolce attesa. Introdurre sulla propria tavola solo cibi sani in gravidanza può non solo prevenire molte patologie, a carico della futura mamma o del feto, ma ci consente anche di non mettere su troppo peso, un fattore antiestetico che potrebbe causarci anche problemi a carico della schiena e delle articolazioni.

Un'alimentazione salutare in gravidanza passa attraverso l'assunzione dei cibi sani e giusti, per poter vivere serenamente questo periodo di profondi e intensi cambiamenti, oltre che di grande gioia. Ovviamente dovremo portare sulla nostra tavola tutti i nutrienti più importanti, evitando di metterci a dieta stretta: ne va della nostra salute e di quella del bimbo che portiamo in grembo.

Ovviamente non dovrete mangiare per due, moderando il consumo degli alimenti (anche di quelli che fanno bene) e dovrete evitare tutti i cibi che potrebbero causare infezioni alimentari, salmonellosi o la toxoplasmosi, tanto temuta dalle donne incinta.

Cominciamo a parlare dei cibi giusti da mangiare in gravidanza: i carboidrati sono molto importanti, quindi concedetevi pure pane, riso, pasta, cereali, fette biscottate, meglio se integrali e con condimenti leggeri. Per dare un po' di dolcezza ai nove mesi di gravidanza, potete mangiare anche i dolci, ma in quantità ridotte, senza esagerare ovviamente.

Carne, latte, formaggi, pesci, legumi e uova non devono mai mancare nella vostra dieta durante la gravidanza. Preferite carni e pesci magri, facendoli cuocere a vapore, al forno, in acqua, evitando cotture e condimenti troppo grassi. No al latte non pastorizzato, a carne e pesci crudi o cotti poco.

Frutta e verdura, invece, devono essere consumate in grandissime quantità, non facendoci mancare nulla e preferendo i prodotti di stagione. I nutrienti sono maggiori se si mangiano crude, ma in gravidanza c'è il rischio di contrarre malattie: lavate con cura e sbucciate tutto il possibile!

Tra i condimenti concessi troviamo l'olio extra vergine di oliva, mentre burro e margarina dovrebbero essere evitati o, per lo meno, limitati. Ricordatevi anche di bere tantissima acqua, mentre limitate le bibite e i caffè, evitando del tutto gli alcolici e i superalcolici.

Via | Medicina Benessere

Foto | da Flickr di eyeliam

  • shares
  • Mail