Le bomboniere di Battesimo economiche e sfiziose per fare bella figura

Le bomboniere di Battesimo economiche sono un'ottima soluzione per tentare di mantenere i costi della prima grande festa dedicata ai nostri bambini: ecco delle idee per fare bella figura spendendo poco!

bomboniere di Battesimo economiche

Se il budget per la prima vera festa dedicata al nostro pargolo è risicato, c'è un aspetto sul quale possiamo risparmiare facendo comunque un'ottima figura: basta pensare a delle bomboniere di Battesimo economiche, magari da preparare in casa con del materiale di riciclo e il gioco è fatto. Il restante budget potremo dedicarlo al vestitino per il neo arrivato e per organizzare la festa del Battesimo.

Se abbiamo dei vecchi ritagli di stoffa, ad esempio, possiamo fare dei piccoli cuscini al patchwork pieni di ritagli di giornale o altri pezzi di tessuto, ideali per essere regalati anche in occasione del Battesimo come bomboniere. Oppure se siamo brave con l'ago e il filo possiamo creare delle belle bambole, sempre usando materiale di riciclo.

Se, invece, siamo soliti preparare biscotti o cioccolatini, potremo pensare di realizzarli in casa come bomboniere di Battesimo economiche: dovremo solamente avere cura di confezionarle con dei sacchettini trasparenti. Anche delle bottigliette di liquore sono un'ottima bomboniera fai da te, ma forse poco indicata in caso di battesimo, visto che il festeggiato è ancora troppo piccolo!

Inoltre, se il piccolo da battezzare ha un fratello o una sorella maggiore, perché non coinvolgerlo/a? Potete far realizzare un ritratto del piccolo che poi andrete semplicemente a incorniciare oppure insieme potrete realizzare un calco delle loro mani (o semplicemente disegnare la figura su un foglio di cartoncino che poi andrà colorata). Semplici bomboniere che però parlano dell'amore della vostra familia, oltre che essere bomboniere di Battesimo economiche!

Foto | da Flickr di rastasoul

  • shares
  • Mail