Seguici su

Gravidanza

Per tonificare la pancia dopo il parto ecco gli esercizi da fare a casa

Ci sono tantissimi esercizi che possiamo fare a casa per poter rimetterci in forma dopo aver dato alla luce il nostro cucciolo: ecco come possiamo fare per poter tonificare la pancia dopo il parto!

Tonificare la pancia dopo il parto non è impossibile. Anche se siete prese con il vostro nuovo ruolo di mamma, tra allattamenti, cambi di pannolino, tentativi di trovare un buon compromesso per la fase del sonno, sicuramente riuscirete a ritagliarvi qualche minuto di tempo per poter fare un po’ di esercizi a casa per poter tonificare la pancia dopo il parto.

Ovviamente non dovrete fare sforzi almeno per 40 giorni dopo il parto: a volte ci vuole un po’ di tempo per poter riprendere a fare attività fisica, anche se solo con qualche esercizio a casa. Chiedete al vostro ginecologo quando secondo lui è il momento di ritornare in pista, anche con l’attività fisica: lui vi conosce bene e sa consigliarvi quando è il momento giusto.

Durante l’allattamento potete praticare un po’ di sano sport, ma sempre con molta cautela: in moltissime città italiane, nei parchi, organizzano delle corse con i passeggini, per potersi allenare senza dover chiedere a qualcunod i tenerci il pargolo. E in questo modo potete non solo fare un po’ di attività fisica per poter tonificare la pancia e perdere i chili presi in gravidanza, ma anche per fare amicizia con altre mamme.

Se, invece, non volete muovervi di casa, per poter tonificare la pancia dopo il parto potete, oltre che seguire una dieta corretta, evitando i grassi e mangiando un po’ di tutto, con pochi condimenti e con cotture leggere, fare alcuni esercizi semplici. Oltre alle passeggiate con il pargolo, potete imparare a contrarre i muscoli della pancia, anche mentre state facendo altre faccende di casa.

Poi, quando avrete ripreso confidenza con i vostri muscoli, potete usare un tappetino a terra e mettervi in posizione supina, avvicinando le gambe al dorso tenendole con le braccia. Inspirate e provate a sollevarvi, senza appoggiare i piedi a terra. Ritornate nella posizione iniziale e ripetete. Sempre supine potete provare ad alzare leggermente la testa con l’aiuto delle mani che saranno posizionate ella nuca e toccate il ginocchio destro con il gomito sinistro e viceversa.

Via | Guidaconsumatore

Foto | da Flickr di remysharp

Leggi anche

Asilo nido Asilo nido
Cronaca3 giorni ago

Bonus asilo nido 2023: cos’è e chi può richiederlo

Il bonus asilo nido 2023 è un sussidio per le famiglie per sostenere le spese del nido: vediamo quali sono...

Latte biberon allattamento Latte biberon allattamento
Alimentazione per bambini4 giorni ago

Latte di asina, sostituto perfetto al latte vaccino: tutti i benefici per il bambino

Il latte di asina è il latte più simile a quello materno, ed è perfetto da usare per l’alimentazione del...

test gravidanza positivo test gravidanza positivo
Gravidanza5 giorni ago

Si può rimanere incinta con il ciclo? Ecco cosa c’è da sapere

In moltissime si chiedono se si può rimanere incinta con il ciclo mestruale, cerchiamo quindi di fare chiarezza sull’argomento. E’...

Gravidanza maschio o femmina Gravidanza maschio o femmina
Gravidanza6 giorni ago

Calendario cinese della gravidanza: come scoprire se il bebè sarà maschio o femmina

Il calendario cinese della gravidanza permette di scoprire se il nascituro sarà maschio o femmina: scopriamo come funziona! Il calendario...

Bambina che dorme papà Bambina che dorme papà
Intrattenimento6 giorni ago

Ninna nanna mamma, testo: la canzone perfetta per far addormentare i bambini

Ninna nanna mamma: ecco il testo della famosa filastrocca e canzone amata molto da tutti i bambini e dai genitori....

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Bimbi in automobile1 settimana ago

Lunghi viaggi in auto: 3 idee per intrattenere i piccoli

Durante i lunghi viaggi in auto i bambini tendono ad annoiarsi molto facilmente, questo perché devono stare seduti e non...

colesterolo colesterolo
Salute1 settimana ago

Vino: perché aiuta contro il colesterolo?

Il controllo dei valori del colesterolo è fondamentale se si ha intenzione, comprensibilmente, di mantenere in salute il sistema cardiovascolare...

campo di concentramento campo di concentramento
Educazione1 settimana ago

Giornata della Memoria: come spiegare la Shoah ai bambini

Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria: ecco come spiegare quel periodo buio della nostra storia ai più piccoli....

outfit pioggia stivali outfit pioggia stivali
Intrattenimento1 settimana ago

Weekend di pioggia: come intrattenere i bambini?

L’inverno non è la stagione preferita di chi ha figli per diversi motivi, a partire dai malanni che i bambini...

Paris Hilton Paris Hilton
Celebrità2 settimane ago

Paris Hilton è diventata mamma, il figlio è nato da maternità surrogata

Paris Hilton è diventata mamma: l’ereditiera ha annunciato oggi la nascita di suo figlio, probabilmente nato da madre surrogata. Paris...

Mamma che allatta al seno Mamma che allatta al seno
Allattamento2 settimane ago

Allattamento e ciclo: cosa c’è da sapere a riguardo

Cosa c’è da sapere sull’allattamento e ciclo dopo il parto? Ecco tutte le informazioni più utili sul cosiddetto capoparto. Quando...

Neonato appena nato Neonato appena nato
Mamma2 settimane ago

Rooming-in, è sicuro? Cos’è e come funziona questa pratica per le neo mamme

Rooming-in, una pratica che permette a mamma e neonato di stare insieme 24 ore al giorno in ospedale: cerchiamo di...