Le poesie per bambini da dedicare alle mamme brevi e facili

Per la Festa della mamma che ne dite di insegnare ai bambini delle belle poesie brevi e facili che anche i cuccioli possono imparare in occasione del Mother’s Day? Ecco delle proposte da sottoporre anche ai più piccoli.

Per la Festa della mamma ci sono tantissime poesie per bambini piccoli, facili e veloci da apprendere, anche per i cuccioli di più giovane età. Le poesie da dedicare per la Festa della mamma ma anche per il suo compleanno possono essere imparate con l’aiuto dei papà, dei fratelli o delle sorelle maggiori, dei nonni o delle maestre a scuola.

Ecco allora una serie di poesie che i bambini possono dedicare alla mamma, cominciando da un brano non troppo lungo di Fontana:

Con due sillabe soltanto
posso avere
il mondo in mano
quando è sera e mi racconti
una fiaba sul divano.
E se il mattino con un bacio
mi risvegli dalla nanna,
tutto è più dolce
con te, mamma.

Ed ecco, invece, una poesia per bambini che hanno fatto un po’ arrabbiare la mamma:

Oh, mamma scusami
se mi confondo
perché è da poco che sono al mondo!
Accetta questi fiori che oggi ti dono
con la promessa di essere buono.

Ed ecco dei dolcissimi versi di Costa:

Dormiva nella culla un bel bambino
e la mamma lo stava e rimirare:
voleva dargli il bacio del mattino,
ma il bacio lo poteva risvegliare;
svegliarlo non voleva, e con la mano
gli mandò cento baci da lontano.

E infine la poesia con rime di Pezzani, perfetta anche per i cuccioli più piccoli:

La casa senza mamma
è un fuoco senza fiamma,
un prato senza viole,
un cielo senza sole.
Dove la mamma c’è
il bimbo è un piccol re,
la bimba reginella,
la casa è tanto bella

E voi, quale poesia avete in mente per la Festa della mamma?

Foto | da Flickr di