Seguici su

Cronaca

I pannolini riciclabili per bambini convengono? Ecco i pro e i contro

Come capire se i pannolini riciclabili fanno al caso nostro e del nostro bambino oppure se non sono adatti alle nostre esigenze? Analizziamo insieme tutti i pro e i contro di questo modello di pannolino.

Meglio i pannolini usa e getta o i pannolini riciclabili e lavabili? Quando mamma e papà devono decidere quale modello scegliere per i propri bambini devono fare i conti con i pro e i contro legati ad entrambi. Se sempre più spesso i genitori scelgono i pannolini riciclabili per i tanti vantaggi che portano con sè, non dimentichiamoci anche di alcuni aspetti negativi da non sottovalutare.

Analizziamo insieme, dunque, tutti i pro e i contro dei pannolini riciclabili, per capire se fanno al caso nostro o meno.

Vantaggi dei pannolini riciclabili

I pannolini riciclabili non contengono le sostanze chimiche dei modelli usa e getta che servono a rendere i pannolini super assorbenti. Potremo risparmiare irritazioni al sederino dei nostri bambini, che non dovranno più stare a contatto con la plastica.

Grazie alla sensazione di umido dei pannolini riciclabili, il passaggio al vasino sarà più facile, grazie al fatto che i piccoli arrivano prima a controllare i loro sfinteri.

I pannolini riciclabili e lavabili sono anche più economici e fanno meglio all’ambiente, perché provocano meno rifiuti che non si possono riciclare. La spesa, infatti, varia dai 200 agli 800 euro, contro i 1000 e più dei pannolini usa e getta.

Svantaggi dei pannolini riciclabili

I modelli All in Two o tutto in due sono più lunghi da mettere e con i bambini un po’ grandicelli può essere difficile tenerli fermi e tranquilli durante il cambio.

I pannolini pocket, poi, non hanno proprio prezzi contenuti, assomigliando però di più agli usa e getta e diventando di più pratica gestione.

I pannolini riciclabili, in particolare gli All in One, ci mettono molto ad asciugare e durante la stagione invernale, con i piccoli appena nati che sporcano spesso, potrebbe essere un bel problema.

Devono essere gestiti con più cura: vanno lavati (possibilmente con prodotti naturali), asciugati e non semplicemente gettati via come si fa con gli usa e getta. Chiedete anche a nonne e baby sitter se, in vostra assenza, saranno disposte a questa mole di lavoro in più.

Foto | da Flickr di sellerspatton

Leggi anche

Asilo nido Asilo nido
Cronaca3 giorni ago

Bonus asilo nido 2023: cos’è e chi può richiederlo

Il bonus asilo nido 2023 è un sussidio per le famiglie per sostenere le spese del nido: vediamo quali sono...

Latte biberon allattamento Latte biberon allattamento
Alimentazione per bambini4 giorni ago

Latte di asina, sostituto perfetto al latte vaccino: tutti i benefici per il bambino

Il latte di asina è il latte più simile a quello materno, ed è perfetto da usare per l’alimentazione del...

test gravidanza positivo test gravidanza positivo
Gravidanza5 giorni ago

Si può rimanere incinta con il ciclo? Ecco cosa c’è da sapere

In moltissime si chiedono se si può rimanere incinta con il ciclo mestruale, cerchiamo quindi di fare chiarezza sull’argomento. E’...

Gravidanza maschio o femmina Gravidanza maschio o femmina
Gravidanza6 giorni ago

Calendario cinese della gravidanza: come scoprire se il bebè sarà maschio o femmina

Il calendario cinese della gravidanza permette di scoprire se il nascituro sarà maschio o femmina: scopriamo come funziona! Il calendario...

Bambina che dorme papà Bambina che dorme papà
Intrattenimento6 giorni ago

Ninna nanna mamma, testo: la canzone perfetta per far addormentare i bambini

Ninna nanna mamma: ecco il testo della famosa filastrocca e canzone amata molto da tutti i bambini e dai genitori....

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Bimbi in automobile1 settimana ago

Lunghi viaggi in auto: 3 idee per intrattenere i piccoli

Durante i lunghi viaggi in auto i bambini tendono ad annoiarsi molto facilmente, questo perché devono stare seduti e non...

colesterolo colesterolo
Salute1 settimana ago

Vino: perché aiuta contro il colesterolo?

Il controllo dei valori del colesterolo è fondamentale se si ha intenzione, comprensibilmente, di mantenere in salute il sistema cardiovascolare...

campo di concentramento campo di concentramento
Educazione1 settimana ago

Giornata della Memoria: come spiegare la Shoah ai bambini

Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria: ecco come spiegare quel periodo buio della nostra storia ai più piccoli....

outfit pioggia stivali outfit pioggia stivali
Intrattenimento1 settimana ago

Weekend di pioggia: come intrattenere i bambini?

L’inverno non è la stagione preferita di chi ha figli per diversi motivi, a partire dai malanni che i bambini...

Paris Hilton Paris Hilton
Celebrità2 settimane ago

Paris Hilton è diventata mamma, il figlio è nato da maternità surrogata

Paris Hilton è diventata mamma: l’ereditiera ha annunciato oggi la nascita di suo figlio, probabilmente nato da madre surrogata. Paris...

Mamma che allatta al seno Mamma che allatta al seno
Allattamento2 settimane ago

Allattamento e ciclo: cosa c’è da sapere a riguardo

Cosa c’è da sapere sull’allattamento e ciclo dopo il parto? Ecco tutte le informazioni più utili sul cosiddetto capoparto. Quando...

Neonato appena nato Neonato appena nato
Mamma2 settimane ago

Rooming-in, è sicuro? Cos’è e come funziona questa pratica per le neo mamme

Rooming-in, una pratica che permette a mamma e neonato di stare insieme 24 ore al giorno in ospedale: cerchiamo di...