Cos'è il test clearplan e quanto costa?

Per avere un bambino, la cosa migliore è monitorare il proprio ciclo e calcolare l’ovulazione. Come fare? Magari aiutandosi con un test specifico.




Il test Clearplan è uno strumento molto utile per calcolare i giorni del ciclo in cui si raggiunge la massima fertilità. Sarà poi premura della coppia cercare di concepire proprio in quella fase. Come funziona? La dinamica è simile a quello del test di gravidanza, ma ovviamente l’ormone cercato nell’urina è differente.

Clearplan rivela l’ormone luteinizzante (LH), che indica l’arrivo dell’ovulazione e quindi il periodo di massima fertilità. Consideriamo ora un ciclo standard: in linea di massima dovrebbe durare circa 28 giorni. Sappiamo che l’ovulazione avviene a metà del ciclo, ovvero 14 giorno dopo la data dell’ultima mestruazione. L’ormone LH dovrebbe iniziare a concentrarsi nella pipì circa 11/12 giorni dopo le mestruazioni. È proprio in questa fase che dovrete utilizzare Clearplan.

Nella scatola troverete diversi stick, necessari proprio per coprire il periodo interessato. Il costo è leggermente inferiore ai 40 euro e ovviamente ogni scatola ha stick per un solo mese. Non è poco, anzi. È proprio una bella spesa. C’è anche da dire che se siete regolari non ne avete bisogno, dovete solo avere la pazienza di provare (e riprovare). Se invece avete dei cicli sfasati, allora i test dell’ovulazione possono davvero essere la soluzione più opportuna.

Ricordate sempre la regola: monitorate il ciclo, calcolate la metà e iniziate a fare il test circa un paio di giorni prima dell’ipotetica ovulazione. Cercate di non vivere questa fase con stress. Se dovesse prendervi l’ansia, mettete tutti in un cassetto e cercate prima la vostra serenità.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail