I rimedi naturali per l'orzaiolo nei bambini e in gravidanza

L'orzaiolo è una patologia che può colpire un solo occhio o entrambi: se il disturbo colpisce le donne in dolce attesa o i bambini, ecco una serie di rimedi naturali per poter curare l'orzaiolo.

orzaiolo rimedi naturali

I rimedi naturali per l'orzaiolo possono essere un'ottima soluzione se si soffre di questo disturbo: sono validi per tutti, ma altamente consigliati in chi non può prendere troppi medicinali, come ad esempio i bambini piccoli e le donne in dolce attesa. I rimedi naturali per l'orzaiolo sono davvero tantissimi: cure per cercare di eliminare questa infezione alle ghiandole oculari con efficacia e velocità.

Solitamente l'orzaiolo si presenta con un fastidio agli occhi che si traduce anche in arrossamenti e prurito: l'infezione provoca anche la formazione di una specie di brufolo. Se non è causato da un batterio, l'orzaiolo va via da solo in una settimana: i rimedi naturali che vi proponiamo servono a lenire un po' il fastidio e a fare in modo che la guarigione avvenga più in fretta. In caso di infezione batterica o di una patologia più persistente o cronica meglio rivolgersi al proprio medico.

Per poter alleviare un po' il dolore potete fare un impacco caldo a livello degli occhi o utilizzare il vapore, per permettere al pus di uscire. L'impacco va fatto per un quarto d'ora per un paio di volte al giorno.

Potete anche usare il rimedio ayurvedico che si prepara con acqua Triphala, oppure un impacco a base di coriandolo, che ha proprietà antisettiche e calmanti, a base di foglie di acacia, di curcuma, che dà sollievo al fastidio, o di tarassaco, con proprietà antibatteriche.

Inoltre, se soffrite di orzaiolo ricordatevi di usare un panno pulito ogni volta che lavate l'occhio, di lavarvi le mani prima e dopo, di non toccare altre parti del corpo mentre inserite la pomata o il gel, di non truccarvi, di non mettere le lenti a contatto.

Foto | da Flickr di crash73

Via | Inerboristeria

  • shares
  • Mail