Seguici su

Gravidanza

Mamma partorisce in arresto cardiaco, poi si riprende

Una donna ha dato alla luce la sua bambina alla 36esima settimana durante un arresto cardiaco. Ora sta bene, si è subito ripresa e si sta godendo la sua piccolina.


Ci sono storie di vita davvero incredibili e questa è una di quelle. Erica Nigrelli è un’insegnate di inglese, vive a Missouri City, nel Texas, e alla 36esima settimana di gestazione, purtroppo ha una complicazione seria, che mette a rischio la sua vita. La donna è affetta da cardiomiopatia ipertrofica, patologia del miocardio di carattere genetico.

Si stava godendo le ultime settimane di gestazione, quando si è ritrovata senza sensi. Chiamata l’ambulanza, le è stato praticata la rianimazione cardio-polmonare. I medici, inoltre, hanno deciso di praticarle il cesareo e di far nascere la bambina. Per farle l’anestesia, i dottori sono obbligati a sospendere la rianimazione. La piccola è nata quindi con un parto definito, per errore, post mortem.

Per fortuna Erica ha ripreso a vivere, nel vero senso della parola, subito dopo la nascita di Elayna. Questa storia, che ormai ha circa tre mesi, ha fatto il giro del mondo e la notizia è stata riportata dai media con il famoso errore. Detto ciò resta comunque molto curiosa e Alessandro Nanni Costa, direttore del Centro Nazionale Trapianti, ha provato a spiegare questo strano fenomeno:

In assenza di battito cardiaco non si può parlare tecnicamente di morte. Tanto è vero che in tutta la cardiochirurgia si opera a cuore fermo. L’organo vitale è il cervello non il cuore, e perché il cervello venga considerato morto occorrono venti minuti di completo arresto cardiaco. E’ importante ribadire che quella diagnosi divulgata con leggerezza dalla stampa è completamente sbagliata ed è assolutamente fuori luogo parlare di post-mortem.

Via | Corriere

Leggi anche

bambina con le mani insaponate bambina con le mani insaponate
Scuola9 ore ago

Igiene e salute a scuola: insegnare le buone abitudini

L’igiene e la salute sono aspetti importanti, soprattutto per i bambini a scuola. L’igiene e la salute sono due aspetti...

donna che sorride donna che sorride
Scuola3 giorni ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola5 giorni ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola1 settimana ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola1 settimana ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola2 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...

Bambina a scuola Bambina a scuola
Scuola3 settimane ago

Navigare nella scelta della prima scuola: consigli per i genitori

La scelta della prima scuola per il proprio figlio è un processo importante, ecco qualche consiglio. La scelta della prima...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

La comunicazione efficace tra genitori e scuola

In questo articolo, esploreremo l’importanza della comunicazione tra genitori e scuola e forniremo suggerimenti su come migliorarla. La comunicazione efficace...