Seguici su

Gravidanza

I nomi per bambini più belli secondo Bebeblog.it

Avete appena scoperto che in quel bel pancione alberga un maschietto? Mamma e papà, ed eventualmente anche fratelli e sorelle maggiori, dovete dargli un nome: ecco per voi una lista di nomi per bambini belli e ricchi di significato.

Scegliere i nomi per i bambini appena nati non è assolutamente facile. Mamma e papà potrebbero non trovarsi d’accordo sul nome da dare al bebè e anche eventuali fratellini e sorelline maggiori potrebbero voler dire la loro in merito. Senza dimenticare il parere dei nonni, molto sensibili a questo proposito, dal momento che spingono sempre per nomi per bambini ereditati da parenti che ormai non ci sono più.

Se in famiglia ci sono persone anziane o che non pronunciano bene termini stranieri, evitate di dare ai bambini nomi in inglese o in altre lingue, perché finirebbero per storpiarli. Evitate anche nomi troppo lunghi se il cognome è già formato da moltissime lettere oppure troppo complicati, altrimenti il bambino avrà difficoltà ad imparare il suo nome.

Se ancora non avete scelto il nome dei bambini che nasceranno, ecco per voi alcune belle idee con il significato di ogni nome:

    Alessandro, di origine greca, significa “Protettore degli uomini”, si festeggia il 26 agosto.

    Andrea, di origine greca, significa “Uomo, virile, coraggioso, forte, indomito”, si festeggia il 30 novembre.

    Daniele, di origine ebraica, significa “Giudicato da Dio”, si festeggia il 10 ottobre.

    Davide, di origine ebraica, significa “Amato, diletto”, si festeggia il 29 dicembre.

    Diego, di origine greca, significa “Istruito”, si festeggia il 12 novembre.

    Federico, di origine tedesca, significa “Potente nell’assicurare la pace” si festeggia il 18 luglio.

    Francesco, di origine francese, significa £Francese, relativo alla Francia o che arriva dalla Francia, si festeggia il 4 ottobre, giorno di San Francesco d’Assisi, il santo patrono d’Italia.

    Lorenzo, di origine latina, significa “Abitante, nativo di Laurento”, si festeggia 1’8 ottobre.

    Luca, di origine latina, può indicare “Abitante della Lucania” o “Nato alle prime luci del mattino”.

    Marco, di origine latina, significa “Maschio, virile”, si festeggia il 25 aprile.

    Mattia, di origine ebraica, significa “Dono del Signore”, si festeggia il 24 febbraio.

    Pietro, di origine ebraica, significa “sasso squadrato2, si festeggia il 29 giugno ed è il nome dell’apostolo di Gesù che ha fondato la Chiesa.

Che dite, vi abbiamo aiutato nella scelta dei nomi dei bambini che stanno per nascere?

Foto | da Flickr di fwooper7

Via | Paginainiziale

Leggi anche

ragazza universitaria ragazza universitaria
Scuola17 ore ago

Come affrontare il trasferimento in una nuova scuola

In questo articolo forniremo qualche consiglio per affrontare al meglio il trasferimento in una nuova scuola. Affrontare il trasferimento in...

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola3 giorni ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola5 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 settimana ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...