Seguici su

Cronaca

Calendario scolastico 2013-2014: regione per regione le date di inizio

E’ uscito il nuovo calendario scolastico 2013-2014, che ci indica regione per regione il nuovo programma delle scuole dopo la pausa estiva: date di inizio e di fine, ma anche vacanze e ponti.

Il Ministero della Pubblica Istruzione ha redatto il nuovo Calendario Scolastico 2013-2014, con tutte le date di inizio e di fine, le vacanze e i ponti del prossimo anno scolastico dei nostri ragazzi. Ovviamente le date di inizio e di fine della scuola variano da regione a regione, come sempre accade. Ecco allora tutto quello che c’è da sapere.

Le scuole inizieranno come sempre nel mese di settembre, dopo tante settimane di vacanze estive, dove si spera i bambini abbiano riposato e fatto gli eventuali compiti delle vacanze assegnati nel giugno precedente. Saranno i bambini dell’Alto Adige (provincia di Bolzano) a iniziare per primi il 5 settembre 2013. Seguiranno gli studenti del Molise il 9 settembre, quelli del Piemonte il 10 settembre, quelli del Trentino (provincia di Trento), dell’Umbria e della Toscana l’11 settemnre. Il 12 settembre 2013 gli studenti torneranno sui banchi di scuola in Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Marche, Basilicata, Lombardia e Veneto, mentre il 16 settembre sarà la volta dei bambini della Liguria, della Sardegna, dell’Emilia Romagna, dell’Abruzzo e della Calabria. Il 17 settembre toccherà ai bambini pugliesi.

Le scuole termineranno il 7 Giugno 2014 in Toscana, in Umbria, in Veneto, nelle Marche, in Lombardia, in Emilia Romagna, in Molise e in Piemonte, il 9 Giugno in Puglia, il 10 Giugno in Sardegna, l’11 Giugno in Trentino (provincia di Trento), in Calabria, in Friuli Venezia Giulia, in Basilicata e in Liguria, il 14 giugno in Valle d’Aosta, Abruzzo e Alto Adige.

E veniamo ai ponti dell’anno scolastico 2013-2014: le scuole saranno chiuse nel ponte di Ognissanti, il primo e il 2 novembre 2013, mentre in Veneto, in Trentino e in Molise saranno chiuse dall’1 al 3 Novembre 2013. Nella provincia di Bolzano il ponte sarà dal 28 Ottobre al 2 Novembre 2013. Chiuse le scuole di Toscana, Marche, Calabria, Puglia e Friuli Venezia Giulia il 25 e 26 Aprile 2014, mentre dal 25 al 27 Aprile e il 2 e 3 Maggio 2014 saranno chiuse le scuole in Veneto ed Alto Adige (provincia di Bolzano).

Le scuole chiuderanno per le vacanze di Natale dal 21 dicembre 2013 al 5 gennaio 2014 in Trentino, mentre elle altre regioni dal 23 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014. In Molise si starà a casa dal 23 dicembre 2013 al 2 gennaio 2014, in Alto Adige (provincia di Bolzano) dal 24 Dicembre 2013 al 5 gennaio 2014. Per Carnevale in Sardegna le scuole rimarranno chiuse il 4 marzo, mentre in Lombardia, Trentino e Piemonte nei giorni 3 e 4 marzo 2014, in Friuli Venezia Giulia dal 3 al 5 Marzo 2014, in Valle d’Aosta dal 3 all’8 Marzo 2014, come in Alto Adige (provincia di Bolzano).

Infine, le vacanze di Pasqua, saranno indicativamente tra il 17 e il 26 aprile 2014.

Via | ClubScuolaItalia

Foto | da Flickr di seeveeaar

Leggi anche

Asilo nido Asilo nido
Cronaca4 giorni ago

Bonus asilo nido 2023: cos’è e chi può richiederlo

Il bonus asilo nido 2023 è un sussidio per le famiglie per sostenere le spese del nido: vediamo quali sono...

Latte biberon allattamento Latte biberon allattamento
Alimentazione per bambini5 giorni ago

Latte di asina, sostituto perfetto al latte vaccino: tutti i benefici per il bambino

Il latte di asina è il latte più simile a quello materno, ed è perfetto da usare per l’alimentazione del...

test gravidanza positivo test gravidanza positivo
Gravidanza6 giorni ago

Si può rimanere incinta con il ciclo? Ecco cosa c’è da sapere

In moltissime si chiedono se si può rimanere incinta con il ciclo mestruale, cerchiamo quindi di fare chiarezza sull’argomento. E’...

Gravidanza maschio o femmina Gravidanza maschio o femmina
Gravidanza7 giorni ago

Calendario cinese della gravidanza: come scoprire se il bebè sarà maschio o femmina

Il calendario cinese della gravidanza permette di scoprire se il nascituro sarà maschio o femmina: scopriamo come funziona! Il calendario...

Bambina che dorme papà Bambina che dorme papà
Intrattenimento1 settimana ago

Ninna nanna mamma, testo: la canzone perfetta per far addormentare i bambini

Ninna nanna mamma: ecco il testo della famosa filastrocca e canzone amata molto da tutti i bambini e dai genitori....

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Bimbi in automobile1 settimana ago

Lunghi viaggi in auto: 3 idee per intrattenere i piccoli

Durante i lunghi viaggi in auto i bambini tendono ad annoiarsi molto facilmente, questo perché devono stare seduti e non...

colesterolo colesterolo
Salute1 settimana ago

Vino: perché aiuta contro il colesterolo?

Il controllo dei valori del colesterolo è fondamentale se si ha intenzione, comprensibilmente, di mantenere in salute il sistema cardiovascolare...

campo di concentramento campo di concentramento
Educazione1 settimana ago

Giornata della Memoria: come spiegare la Shoah ai bambini

Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria: ecco come spiegare quel periodo buio della nostra storia ai più piccoli....

outfit pioggia stivali outfit pioggia stivali
Intrattenimento1 settimana ago

Weekend di pioggia: come intrattenere i bambini?

L’inverno non è la stagione preferita di chi ha figli per diversi motivi, a partire dai malanni che i bambini...

Paris Hilton Paris Hilton
Celebrità2 settimane ago

Paris Hilton è diventata mamma, il figlio è nato da maternità surrogata

Paris Hilton è diventata mamma: l’ereditiera ha annunciato oggi la nascita di suo figlio, probabilmente nato da madre surrogata. Paris...

Mamma che allatta al seno Mamma che allatta al seno
Allattamento2 settimane ago

Allattamento e ciclo: cosa c’è da sapere a riguardo

Cosa c’è da sapere sull’allattamento e ciclo dopo il parto? Ecco tutte le informazioni più utili sul cosiddetto capoparto. Quando...

Neonato appena nato Neonato appena nato
Mamma2 settimane ago

Rooming-in, è sicuro? Cos’è e come funziona questa pratica per le neo mamme

Rooming-in, una pratica che permette a mamma e neonato di stare insieme 24 ore al giorno in ospedale: cerchiamo di...