Seguici su

Cronaca

L’abbigliamento da montagna per i bambini: quali capi che non devono mancare

Siamo in partenza con tutta la famiglia in direzione montagna, per una vacanza al fresco e all’aria aperta, ma quali sono i capi per bambini che non devono mancare in valigia?

Se abbiamo deciso per una destinazione vacanziera al mare, fare la valigia per i bambini sarà probabilmente più facile e veloce, abbigliamento leggerissimo, completini e costumi a gogò e solo alcuni golfini e una giacchetta per la sera. Ma se la famiglia parte per la montagna? In montagna il clima è spesso e volentieri molto più imprevedibile e capriccioso che al mare, ciò vuol dire che in poche ore si può passare da una temperatura più che piacevole a vento gelido e fresco che a volte diventa proprio freddo, anche in estate. L’abbigliamento per la montagna per i bambini deve essere quindi un po’ più studiato e organizzato.

Ci sono alcuni capi d’abbigliamento assolutamente da non dimenticare nella valigia dei più piccoli. La strategia più semplice per vestire i piccoli in montagna, per lasciarli liberi di movimento ma anche proteggerli dai bruschi sbalzi di temperatura, è il classico stile a cipolla. Ovvero dobbiamo costruire un look a strati che permetta ai bambini di muoversi in libertà, ma anche di gestire velocemente l’improvviso cambio di meteo.

Sono perfetti i pantaloni lunghi che si trasformano in bermuda, magliette di cotone sempre affiancate da felpe, maglioncini o golfini; qualcosa di più pesante per la sera, e dei completi sportivi meno impegnativi per il giorno. Non dimenticate i pigiamini lunghi in cotone per le sere più fresche, i body e i calzini lunghi sempre in cotone.

Tra i capi che non devono mancare per l’abbigliamento in montagna c’è sicuramente un giubbetto windstopper o un pratico k-way, da portare sempre nello zaino durante le escursioni. Capita spesso che anche se la giornata promette sole e non c’è neanche una nuvola in circolazione, nel giro di poco dalle montagne possono formarsi nubi minacciose e temporali anche forti.

Importante poi -se non fondamentale- sono le scarpe. Anche se è pieno agosto, in montagna dobbiamo mettere in valigia sempre degli scarponcini alti e impermeabili adatti ai più piccoli. Camminando tra i sentieri dei monti o facendo trekking è essenziale per tantissimi motivi che il piede dei bimbi sia ben protetto. Certo anche un paio di sandaletti per le passeggiate più rilassate di giorno nel centro della località montana non devono mancare.

Leggi anche

cyberbullismo, ragazza con lo smartphone cyberbullismo, ragazza con lo smartphone
Scuola5 ore ago

Come gestire il cyberbullismo: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per affrontare il problema del cyberbullismo. Il cyberbullismo è diventato un problema sempre più diffuso tra i...

Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna
Intrattenimento2 giorni ago

Ortisei: la meta di vacanze nel cuore della splendida Val Gardena

Tra le tante destinazioni fra cui è possibile scegliere quando si programma un soggiorno in Alto Adige, non si può...

Papà accompagna la figlia a scuola Papà accompagna la figlia a scuola
Scuola2 giorni ago

Affrontare il cambio di scuola: come supportare i bambini

Ecco qualche consiglio per supportare i bambini per il cambio scuola. Il cambio di scuola è un momento di grande...

Padre e figlia che parlano Padre e figlia che parlano
Scuola5 giorni ago

Parlare di droghe e alcol con i figli: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per parlare di droghe e alcol con i propri figli. L’educazione dei figli è una delle sfide...

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere6 giorni ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola1 settimana ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola3 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...