Seguici su

Alimentazione per bambini

Vita sana e prevenzione nei bambini promossi dal network tra genitori, pediatra e scuola

Un’alimentazione sana ed equilibrata, uno stile di vita salutare e un po’ di naturale prevenzione non possono che far bene alla salute dei nostri bambini. Ecco le idee promosse da un nuovo network formato da genitori, pediatri e scuole.

prevenzione nei bambini

Nasce il Network GPS, una sigla che non si rifà al noto sistema di navigazione satellitare, ma ad un nuovo progetto che è stato presentato a Roma dal Ministero della Salute e che riguarda proprio il benessere dei nostri piccoli. GPS è l’acronimo di Genitori-Pediatra-Scuola, un progetto che punta sulla prevenzione come fattore di risparmio per il Sistema Sanitario Nazionale, oltre che un’ottima abitudine da insegnare anche ai nostri bambini.

Il progetto, intitolato “Regaliamo un futuro” e promosso dai pediatri italiani in collaborazione con il Ministero della Salute, vuole porre l’attenzione sulla salute psicofisica dei bambini e degli adolescenti. Anima dell’iniziativa tutta una serie di campagne educative, di attività di sensibilizzazione e di informazione per far capire non solo ai diretti interessati, ma anche a tutti coloro che hanno un ruolo fondamentale nello sviluppo dei bambini, quanto siano importanti uno stile di vita sano e una giusta prevenzione.

Proprio in questi giorni si parla in tutta Italia della grave crisi economica che ha costretto molte famiglie italiane a tagliare proprio sulla salute dei bambini e, del resto, anche la Sanità pubblica deve fare ogni giorno dei tagli, per poter rientrare nei programmi di spesa dell’esecutivo. La prevenzione, in questo quadro, gioca un ruolo molto importante.

Gli investimenti del nostro paese nella prevenzione sono bassissimi, eppure politiche di questo tipo aiuterebbero le casse dello stato, con risparmi anche molto ingenti nelle spese che il SSN deve affrontare per curare patologie croniche e altre malattie. Il progetto dei pediatri italiani, che ha ricevuto il consenso anche dell’Associazione Medica Italiana di Omotossicologia, vuole essere un primo passo in avanti verso la creazione di un’Italia più attenta alla prevenzione e alla salute dei bambini, come sottolineato dalla dottoressa Maria Colombo:

soprattutto in tempi di crisi, con famiglie costrette a risparmiare anche sulla salute e in difficoltà nel garantire cure sanitarie e assistenziali adeguate ai propri figli, ritengo particolarmente pregevole questa iniziativa che tutela un bene prezioso come le nuove generazioni. Inoltre il ricorso alle Medicine Non Convenzionali – integrate con le terapie tradizionali – può contribuire non solo a migliorare la salute dei nostri bambini e adolescenti ma, basandosi principalmente sulla prevenzione delle malattie, può contribuire anche a ridurre le spese sanitarie che gravano sui conti dello Stato.

Foto | da Flickr di geishaboy500

Leggi anche

donna che sorride donna che sorride
Scuola16 ore ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola3 giorni ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola6 giorni ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola1 settimana ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola2 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola2 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...

Bambina a scuola Bambina a scuola
Scuola3 settimane ago

Navigare nella scelta della prima scuola: consigli per i genitori

La scelta della prima scuola per il proprio figlio è un processo importante, ecco qualche consiglio. La scelta della prima...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

La comunicazione efficace tra genitori e scuola

In questo articolo, esploreremo l’importanza della comunicazione tra genitori e scuola e forniremo suggerimenti su come migliorarla. La comunicazione efficace...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola4 settimane ago

Organizzare lo studio a casa: tecniche e consigli

Organizzare lo studio a casa richiede pianificazione e adozione di tecniche efficaci. Ecco qualche consiglio! Organizzare lo studio a casa...