Il cerume scuro nelle orecchie dei bambini può essere un disturbo molto comune. Va detto che il cerume è naturalmente presente in tutte le persone, dai più piccoli ai più grandi e può variare di colore, partendo da un giallo chiaro e arrivando fino ad un marrone scuro, mentre può essere anche duro o morbido. Il cerume ha lo scopo di impedire alla polvere di entrare nelle orecchie e previene infezioni o infiammazioni.

Può essere molto comune nei bambini una produzione eccessiva di cerume, anche molto scuro. Questo disturbo può provocare un mal d’orecchie anche molto intenso nei piccoli, oltre che avere difficoltà uditive e sentire come un ronzio. Molto spesso i bambini producono naturalmente più cerume degli altri, provocando un tappo di cerume che può arrecare molto fastidio: tappo che si può creare anche per scarsa igiene o per la presenza di patologie come la dermatite seborroica, psoriasi, otite, malattia molto comune nei bambini. Anche una quantità eccessiva di acqua all’interno dell’orecchio può essere alla base di un’abbondante produzione di cerume scuro.

Il tappo di cerume scuro nelle orecchie si può eliminare con l’aiuto di gocce apposite che si possono comprare in farmacia, avendo cura di far inclinare bene la testa del bambino, lasciandolo in questa posizione per un paio di minuti e rimuovendo poi il cerume. Sciacquate alla fine con acqua tiepida, che può essere usata anche per pulire semplicemente con acqua, con l’aiuto di una siringa, il canale uditivo. Si può usare anche la soluzione salina.

Foto | da Flickr di jessicafm

Via | medicafrasharticles

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Salute Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

PAW Patrol | Laviamoci le mani insieme