Gli spiedini di frutta, ecco la ricetta che fa bene ai bambini

Se i bambini non amano mangiare la frutta, che ne dite di preparare per loro degli ottimi e divertenti spiedini di frutta? Sono veloci da preparare e, proprio come la macedonia, ci permettono di offrire ai piccoli una merenda gustosa ricca di frutti diversi.

Gli spiedini di frutta sono un modo divertente e simpatico per poter portare questo ingrediente salutare e gustoso sulle nostre tavole, sia in occasione di un buffet estivo sia per una merenda particolare e nutriente da proporre ai bambini. Se sono restii a mangiare la frutta, che ne dite di preparare con loro questi ottimi spiedini?

Per poter preparare gli spiedini di frutta vi consiglio di scegliere esclusivamente frutta di stagione, magari a chilometro zero, acquistata nel mercato di quartiere e che proviene da zone limitrofe: così non solo potrete contare su tutti i nutrienti della frutta fresca di stagione, ma potrete anche risparmiare sulla spesa finale.

Gli spiedini di frutta possono essere preparati con tutta la frutta di stagione, sia quella che piace ai nostri bambini sia quella che sono soliti scansare a tavola. Se li consumate subito non avrete bisogno di altre che della frutta, mentre se li mangiate in un secondo momento consiglio di irrorarli di succo di limone fresco, così la frutta non diventerà nera.

Per prepararli fatevi aiutare dai bambini: voi sbuccerete e taglierete la frutta a pezzi nè troppo grandi nè troppo piccoli e loro potranno infilzare pezzi di mela e di pera, rondelle di banana, chicchi d'uva bianca e nera, spicchi di mandarino e molto altro ancora negli spiedini di legno lunghi. E se hanno fatto i bravi e si meritano un premio, che ne dite di immergere gli spiedini di frutta nel cioccolato fuso caldo?

Foto | da Flickr di Tracy Hunter

  • shares
  • Mail