Seguici su

Crescita

L’alimentazione per combattere la stitichezza nei bambini

La stitichezza è un disturbo di cui soffrono anche i bambini, sia per ragioni psicologiche che organiche. Vediamo come alleviare il problema con la giusta alimentazione

Così come per gli adulti, anche per i bambini la stitichezza è un problema comune, che con l’alimentazione corretta è possibile risolvere del tutto, avendo soltanto un po’ di pazienza.
Infatti l’intestino pigro nei bambini in genere è sempre sintomo di una dieta sbagliata, priva della quota ottimale di fibre che stimolino la fisiologica motilità intestinale, e conseguenza di una insufficiente attività fisica.

Proprio come per gli adulti, infatti, anche per i più piccoli la sedentarietà porta una serie di effetti negativi che andrebbero prevenuti fin da subito, come la tendenza al sovrappeso e all’affaticamento epatico e, appunto, la stitichezza. Talvolta, però, questo disturbo può essere spia di un malessere di origine psicologica, soprattutto se associato a spasmi addominali e alternato a diarrea. Qualunque sia l’origine della stipsi, non è pensabile cercare di risolvere il problema con l’utilizzo di lassativi se non, occasionalmente, provando qualche rimedio oemopatico o le classiche supposte alla glicerina (dietro indicazione del pediatra).

Semmai, è modificando lo stile di vita e l’alimentazione quotidiana del bimbo che possiamo aiutarlo e ripristinare la regolarità intestinale. Spesso la stipsi è solo dovuta ad una dieta troppo ricca di grassi animali e zuccheri e povera di fibre, queste ultime contenute prevalentemente in frutta, verdura, legumi, cereali integrali, yogurt (ma non negli altri latticini, che al contrario sono astringenti). Quindi, la dieta anti stitichezza del bambino ovrà necessariamante recuperare questi alimenti.

Ad esempio, una buona abitudine è quella di far mangiare al bimbo uno yogurt al giorno, meglio se a colazione o anche come spuntino o merenda pomeridiana. La frutta è un altro toccasana, il bimbo sovrebbe mangiarla ad ogni pasto, inclusa la colazione. Un frutto fresco come una mela, una pera, delle susine, una fetta di anguria o di melone in estate, un fico fresco, sono meravigliosi alimenti spezza fame che aiutano l’intestino a “darsi una mossa”. Provate anche a preparare delle merende con questi ingredienti.

Ad esempio potete fare delle crostate farcite con frutta lassativa tra cui uva, pere, prugne, fichi, oppure preparare torte con lo yogurt fresco. Anche i centrifugati di frutta fresca sono una mano santa. I vegetali più adatti sono invece le zucchine (magari trifolate o al forno), le melanzane, le verdure a foglia verde e tutte quelle croccanti e fibrose come e carote o il finocchio, i legumi secchi e freschi.

Per rendere questi cibi più graditi al palato dei bambini potete usarli come ingredienti in torte salate, frittate, sformati, timballi, condimenti per la pasta. Infine, altro consiglio è quello di alternare i cereali raffinati a quelli integrali, sia i classici fiocchi per la colazione che le farine usate per pane e pasta. Se il bambino gradisce il sapore potete usare le farine anche per fare dei dolci squisiti e un po’ rustici, ma dal sicuro effetto stimolante sull’intestino.

Leggi anche

donna che sorride donna che sorride
Scuola7 ore ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola2 giorni ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola5 giorni ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola1 settimana ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola1 settimana ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola2 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola2 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...

Bambina a scuola Bambina a scuola
Scuola3 settimane ago

Navigare nella scelta della prima scuola: consigli per i genitori

La scelta della prima scuola per il proprio figlio è un processo importante, ecco qualche consiglio. La scelta della prima...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola3 settimane ago

La comunicazione efficace tra genitori e scuola

In questo articolo, esploreremo l’importanza della comunicazione tra genitori e scuola e forniremo suggerimenti su come migliorarla. La comunicazione efficace...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola4 settimane ago

Organizzare lo studio a casa: tecniche e consigli

Organizzare lo studio a casa richiede pianificazione e adozione di tecniche efficaci. Ecco qualche consiglio! Organizzare lo studio a casa...