Seguici su

Giochi

I giochi di Halloween per bambini per divertirsi nella notte delle streghe

Una festa di Halloween per bambini non può non prevedere tanti giochi in perfetto tema “horror”! Vediamo qualche suggerimento per rendere indimenticabile il prossimo 31 ottobre

Per i bambini la festa di Halloween è un’occasione d’oro per divertirsi. Giochi, travestimenti, leccornie tutto in tema horror, cosa ci può essere di più elettrizzante? E poi intagliare zucche, andare in giro mascherati al grido i “dolcetto o scherzetto” e poter vedere film “di paura”… non ha prezzo, tanto per citare un noto slogan pubblicitario.

Insomma, un bel party di Halloween lo dovete proprio regalare ai vostri bambini. Per rendere indimenticabile una festa di Halloween, magari casalinga, dovete però organizzarvi e stabilire una bella scaletta di intrattenimenti diversi per non far “ammosciare” il party.

Dunque, oltre a preparare una ricca merenda con tanti stuzzichini dolci e salati in perfetto stile horror, dovete anche presente i giochi da proporre ai bimbi affinché non ci siano momenti di “vuoto” durante la serata. I giochi di Halloween non sono, in realtà, molto diversi da quelli normali che si possono fare in casa, ciò che cambia è la coreografia, diciamo così. Ad esempio, un classico gioco perfetto per il 31 ottobre è quello della caccia al tesoro.

Dovete nascondere in tutta la casa parti di un costume da strega – cappello, scopa, bacchetta, mantello, artigli eccetera – che i bimbi dovranno trovare. Al via dovranno correre per tutta la casa (e il cortile o il giardino, se ne avete uno) per trovare gli indumenti della strega. Chi ne trova di più vince il costume e lo dovrà indossare. Altro gioco divertente, un vero classico, è quello delle scatole misteriose.

Preparate tane scatole di cartone (quelle vecchie da scarpe andranno benissimo), praticando un foro sul coperchio tanto grande da farci passare la mano di un bambino. Dentro ogni scatola sistemerete oggetti di consistenze diverse, purché in tema Halloween. Ad esempio in una scatole potrete mettere della gelatina verde (“bava di drago”), in un’altra dei ragni finti pelosi, in un’altra ancora palline di argilla espansa (“cacca di pipistrello”), e tutto ciò che la fantasia vi suggerirà.

Un gioco assoluta mate favoloso è quello della pignatta di Halloween, sullo stile di quella di Carnevale. Create un pipistrello bello panciuto – o un ragno, se preferite – con la tecnica della cartapesta, naturalmente cavo all’interno. Dentro inserite caramelle e cioccolatini di Halloween e appendete la pignatta horror ad un filo.

Il gioco consiste nel far colpire la “bestia” dai bambini bendati finché non si romperà. Infine, tanto per onorare la zucca di Halloween, potete organizzare una bella gara di intaglio – se avete delle zucche “vere” e i bambini non sono tanto piccoli – o semplicemente una gara di disegno. Chi realizzerà la zucca più bella avrà doppia razione di dolcetti.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

Ragazza che pianifica la sua alimentazione Ragazza che pianifica la sua alimentazione
Scuola1 giorno ago

Alimentazione e apprendimento: consigli per una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata è fondamentale per il nostro benessere generale e per la nostra capacità di apprendimento. L’alimentazione svolge un...

bambina con le mani insaponate bambina con le mani insaponate
Scuola2 giorni ago

Igiene e salute a scuola: insegnare le buone abitudini

L’igiene e la salute sono aspetti importanti, soprattutto per i bambini a scuola. L’igiene e la salute sono due aspetti...

donna che sorride donna che sorride
Scuola5 giorni ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola7 giorni ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola1 settimana ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola2 settimane ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola3 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...

Bambina a scuola Bambina a scuola
Scuola4 settimane ago

Navigare nella scelta della prima scuola: consigli per i genitori

La scelta della prima scuola per il proprio figlio è un processo importante, ecco qualche consiglio. La scelta della prima...