I diritti dei bambini sono un tema fondamentale, spesso non ancora acquisito con consapevolezza dagli adulti. Ci sono piccoli che spariscono ogni giorno, piccoli strappati alle famiglie, piccoli vittimi di abusi e di violenza, piccoli che non crescono in situazioni dignitose. È per questo motivo che il 20 novembre si celebra la Giornata Mondiale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza ed è sempre per questo motivo che Bebeblog si sta impegnando nella realizzazione di un reportage dedicato ai bambini scomparsi in Italia e nel mondo.

Per approfondire il tema, rimandiamo a una piacevole lettura. Si tratta del libro “Alice nel Paese dei diritti”, studiato per aiutare i bimbi a capire e conoscere quali sono i loro diritti e le loro possibilità, ma anche per i genitori, gli educatori e gli insegnanti che spesso si dimenticano che devono trattare i figli e gli alunni prima di tutto come persone. È uno strumento destinato a entrare nelle case di tutte le famiglie per approfondire insieme un tema importante, grazie a una lettura piacevole, a giochi, test e attività didattiche.

All’interno, per non dimenticare o per alcuni per ricordare, si trova anche il testo ufficiale ONU della Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia. Ovviamente sono presenti anche delle note, con cui vengono spiegati i concetti più semplici. Alice nel Paese dei diritti è stato realizzato dagli esperti in pedagogia Mario Lodi, Daniela Novara e Pia Valentinis, che invece si occupa di illustrare i libri per bambini.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Primissime letture

Altro su Istruzione Leggi tutto