Seguici su

Gravidanza

Il colesterolo alto dopo la gravidanza, la dieta da seguire

Dopo la nascita del proprio bebè ad alcune mamme capita di ritrovarsi con qualche kg in più dalla gravidanza, e anche con il colesterolo alto. Vediamo la dieta giusta per ridurre questo valore

Molte mamme, sia in gravidanza che dopo, si ritrovano con il colesterolo alto, ovvero superiore alla soglia di guardia dei 200 mg/L. Cosa significa questo improvviso innalzamento, e come si può riportare entro i limiti il valore di questo grasso nel sangue con una dieta opportuna?
Intanto, un passo indietro. Anche una donna che non abbia mai sofferto di ipercolesterolemia, durante la dolce attesa produrrà più colesterolo. Questo è fisiologico, perché questo grasso è indispensabile per la formazione delle membrane cellulari del feto, inoltre anche le fluttuazioni ormonali incidono non poco nel suo aumento ematico.

Naturalmente questo non significa che il valore del colesterolo debba schizzare a 400 mg/L, naturalmente. In ogni caso, se la mamma durante la gestazione sta molto attenta a non esagerare con il consumo di alimenti ricchi di colesterolo (come la carne rossa, il burro o gli insaccati), in genere dopo la nascita del bambino i suoi valori ritornano rapidamente nella norma, soprattutto se allatta il bebè al seno.

Talvolta, però, soprattutto quando l’aumento ponderale in gravidanza sia stato eccessivo, la neomamma rimane ipercolesterolemica. In questo caso, l’unica cura possibile è una dieta mirata. Quale? Ecco i consigli da seguire:

  • Ridurre il consumo di tutti i grassi saturi (animali) e i grassi trans (vegetali idrogenati)
  • Ridurre il consumo di dolci raffinati, creme e salse grasse
  • Aumentare il consumo di legumi e cereali integrali che riducono l’assorbimento del colesterolo a livello intestinale
  • Assumere frutta e verdura fresche e di stagione ricche di fibre e antiossidanti che ripuliscono il sangue dai grassi “cattivi”
  • Aumentare l’introito di grassi “buoni” e omega 3 contenuti nel pesce azzurro e nel salmone (ma anche nella frutta secca, stando attente alle arachidi che sono allergizzanti)
  • Preferire la carne bianca a quella rossa ma non consumarla più di 2-3 volte a settimana
  • Eliminare gli alimenti fritti e preferire cotture leggere e condimenti a crudo

Leggi anche

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 giorno ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola4 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola6 giorni ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola1 settimana ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola2 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori3 settimane ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...