Seguici su

Cronaca

Bimbo nasce da mamma in coma: cesareo effettuato alla 27esima settimana

La nascita di un bambino in Ungheria ha qualcosa di miracoloso: il piccolo è venuto alla luce sano alla 27esima settimana, dopo un taglio cesareo praticato alla sua mamma ormai in coma da tre mesi e per la quale non c’è stato niente da fare.

Dall’Ungheria ci arriva la storia di un parto che ha dell’incredibile. A Debrecen, città dell’Ungheria Orientale, è venuto alla luce un bambino, nato prematuro. La sua mamma da tre mesi versava in coma. Ma il piccolo dopo tre mesi dalla morte cerebrale della sua mamma è venuto comunque alla luce, piccolissimo, ma in buona salute.

Tutto merito dei medici, che hanno continuato ad assistere la donna, dichiarata cerebralmente morta alla 15esima settimana di gravidanza in seguito all’emorragia cerebrale che l’aveva colpita, per permettere al suo piccolo di venire alla luce. Alla 27esima settimana di gravidanza con un taglio cesareo il bambino, del quale non è stata svelata l’identità per motivi di privacy, è nato.

Il piccolo quando è nato la scorsa estate (anche se la notizia è stata resa pubblica solamente oggi) pesava appena 1420 grammi, uno scricciolo, un neonato prematuro che non avrà mai la gioia di poter vedere il sorriso della sua mamma, di poter sentire il suo abbraccio. Il bambino vive oggi con la sua famiglia, che ha ovviamente voluto mantenere l’anonimato. E sta bene!

Dopo il parto, la donna è diventata donatrice di organi: sono stati prelevati dal suo corpo il cuore e il pancreas, mentre fegato e reni sono già stati donati ad alcuni pazienti malati. Una storia che ci insegna quanto la vita sia più forte: questa donna, nonostante fosse ormai morta, non solo ha dato alla luce il suo bambino, ma con la donazione degli organi potrà far vivere nuovamente la speranza in tanti altri malati.

Via | Corriere

Leggi anche

cyberbullismo, ragazza con lo smartphone cyberbullismo, ragazza con lo smartphone
Scuola4 ore ago

Come gestire il cyberbullismo: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per affrontare il problema del cyberbullismo. Il cyberbullismo è diventato un problema sempre più diffuso tra i...

Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna
Intrattenimento2 giorni ago

Ortisei: la meta di vacanze nel cuore della splendida Val Gardena

Tra le tante destinazioni fra cui è possibile scegliere quando si programma un soggiorno in Alto Adige, non si può...

Papà accompagna la figlia a scuola Papà accompagna la figlia a scuola
Scuola2 giorni ago

Affrontare il cambio di scuola: come supportare i bambini

Ecco qualche consiglio per supportare i bambini per il cambio scuola. Il cambio di scuola è un momento di grande...

Padre e figlia che parlano Padre e figlia che parlano
Scuola5 giorni ago

Parlare di droghe e alcol con i figli: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per parlare di droghe e alcol con i propri figli. L’educazione dei figli è una delle sfide...

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere6 giorni ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola1 settimana ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola3 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...