Sicurezza dei bambini in casa: come prevenire gli incidenti

La casa è l'ambiente i cui i bambini passano la maggior parte del tempo. E' per questo che bisogna fare attenzione ai pericoli e mettere gli ambienti in sicurezza. Ecco come fare.

sicurezza-bambini-casaLa casa nasconde pericoli inaspettati, per i bambini. Ecco perchè è meglio tenere a mente alcuni piccoli accorgimenti per prevenire gli incidenti.

Quando i piccoli non camminano ancora, bisogna fare attenzione a dove sistemiamo il fasciatoio per cambiarli, per evitare che cadano a terra, non metterli su un ripiano o fasciatoio troppo alto perchè se vi voltate un attimo può capitare l'irreparabile. Meglio se ci sono delle barre di sicurezza ai lati del fasciatoio.

Un'altra questione importante è la stanza da bagno, e il momento del bagnetto. Fare attenzione alla temperatura dell'acqua (l'ideale è tra i 22 e i 25°), e se sono in grado di alzarsi, con il pericolo di battere la testa al rubinetto della vasca, è bene ricoprire il miscelatore o la coppia di rubinetti con un paraurti dei tipo gonfiabile che trovate facilmente in vendita.

Per quando riguarda le camere è bene mettere i copri prese e spina prima che i piccoli inseriscano le dita in quei graziosi buchini, e organizzare bene gli spazi non soffocando gli ambienti con troppi pezzi.

Avete degli sclaini in casa? Allora, montate un cancelletto da sistemare alla base o in cima alle scale, per evitare che il piccolo si arrampichi o cada giù, o esca in terrazza, in giardino, dove possono esserci particolari rischi.

I mobili della cameretta devono essere robusti e resistenti, senza angoli e spigoli, senza scheggiature di alcun tipo. I mobili e oggetti di arredamento devono essere costruiti con materiali naturali e non tossici e anche la vernice con cui rivestirete i muri deve essere atossica.

Inoltre fissate bene le mensole e la televisione in qualsiasi zona dell'abitazione la teniate. Il rischio è che i piccoli vi si appoggino e qualcosa di pesante possa crollare loro addosso.

I primi anni di vita dei bimbi sono i più delicati e non dobbiamo perdere la pazienza nel rendere casa il più possibile a misura di bambino. Intorno ai sei anni, quando inizieranno ad essere più autonomi, potremmo abbassare un po' la guardia!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail