Seguici su

Cronaca

Neonata di un mese morta in casa a Bologna, forse per cause naturali

Una neonata di appena un mese è stata trovata morta nella casa dove viveva con la famiglia e altre 11 persone, a Bologna. Si sospetta un caso di “morte in culla”

Viveva in una piccola casa molto affollata, eppure nessuno si era accorto che una neonata di appena un mese giaceva morta nella sua culla. E’ accaduto a Bologna, in un appartamento in periferia di sole tre stanze in cui si stipavano ben 15 persone, oltre alla piccola e alla sua gemellina.

I suoi genitori, una coppia appena ventenne di origini slave (lui kosovaro, lei macedone) con altre due figlie, condividevano la casa con i nonni e altre persone del loro nucleo familiare, ma si sarebbero accorti del decesso della loro bimba, solo verso le 5 del mattino di domenica 16 dicembre.

La gemellina della sfortunata neonata, infatti se era svegliata e piangeva reclamando la poppata, così la mamma si era alzata per allattarla. Proprio allora, controllando anche l’altra bimba, avrebbe purtroppo constatato che non respirava più. Secondo i primi accertamenti si tratterebbe di una morte naturale, un probabile caso di “morte in culla” (Sids).

Il papà e la mamma della bimba non hanno un lavoro e sono seguiti dai servizi sociali con tutto il vasto nucleo familiare, ma il piccolo appartamento, dai primi controlli, non mancava di nulla, riscaldamento incluso, e le bambine, venute al mondo il 13 novembre, venivano regolarmente controllate del pediatra che non aveva riscontrato in loro né segni di violenza, né altri disturbi fisici. Dopo aver trovato la sua piccola senza vita, la mamma ha chiamato subito il 118, che non ha potuto fare altro che registrare il decesso della neonata. E’ stato aperto un fascicolo per omicidio colposo come da prassi, anche se il caso sarà verosimilmente presto archiviato:

Ragionevolmente le cause sono naturali, forse una cosiddetta morte da culla

Ha infatti commentato Valter Giovannini della Procura di Bologna. La Sids – sindrome della morte improvvisa infantile – un vero incubo per tutti i neogenitori, è un evento che non è stato del tutto spiegato ma in cui sostanzialmente il bebè smette di respirare per ragioni “meccaniche” (impedimenti), o neurologiche. Tra i fattori che possono predisporre alla Sids ci sono la posizione nella culla, le dimensioni e la consistenza del letto, la presenza di oggetti o il cuscino troppo alto.

Leggi anche

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola2 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola5 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola7 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...