Gli alimenti con fibre da assumere in gravidanza

Durante la gravidanza la futura mamma deve seguire una dieta sana e completa, in cui non manchino le fibre. Scopriamo in quali alimenti si trovano


Durante la gravidanza la dieta della futura mamma deve essere ben bilanciata e leggermente più calorica rispetto a quella di una donna non incinta. Questo non significa, come dicevano le nostre nonne, che bisogna "mangiare per due"!

L'apporto calorico in più si situa intorno alle 500 calorie, da ricavare soprattutto da fonti alimentari proteiche, non necessariamente animali, utili al feto per svilupparsi. Tra i principi nutritivi che non possono mancare nell'alimentazione materna ci sono le fibre.

Queste, in realtà, non sono sostanze che noi assimiliamo, al contrario, le eliminiamo quasi totalmente attraverso le feci. Detto questo, senza fibre la nostra dieta sarebbe incompleta, e soprattutto, noi andremmo incontro a tanti problemi digestivi e di assorbimento. Infatti le fibre alimentari, che si dividono in insolubili e idrosolubili (le cui molecole cambiano di struttura al contatto con i liquidi), svolgono il ruolo importante di "spazzini" dell'intestino, di cui mantengono sane le mucose, riducendo il problema delle infiammazioni (come la colite) e prevenendo il problema della stitichezza così comune in gravidanza, e proteggono la flora batterica intestinale "buona" (microbiota), che fa parte del nostro sistema immunitario.

Mangiare fibre, inoltre, riduce l'assorbimento di grassi saturi e zuccheri a livello intestinale, cosa che previene l'iperglicemia (a sua volta causa di diabete gestazionale) e l'ipercolesterolemia. Inoltre, le fibre favoriscono la corretta assimilazione degli altri principi nutritivi importanti presenti nei cibi, come le vitamine e i minerali. In quali alimenti si trovano le fibre utili alla mamma e al bebè nell'utero? Ecco una lista:


  • Frutta e verdura (meglio se freschissime, crude e con la buccia, magari bio). Ricordate di lavarle sempre molto bene
  • Frutta secca in guscio e non
  • Yogurt
  • Cereali integrali (da preferire rispetto a quelli raffinati, inclusi riso, orzo e farro)
  • Legumi (fonte di ottime proteine vegetali)

Mangiare ogni giorno questi alimenti ricchi di fibre, inoltre, aiuta la futura mamma a mantenersi in forma e non aumentare troppo di peso, che non è male...

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail