Intolleranza al latte nei bambini: tutti gli alimenti che contengono lattosio

I bambini che sono intolleranti al lattosio, uno zucchero del latte, sono tanti. Scopriamo in quali alimenti si trova


Sono tantissimi i bambini che soffrono di intolleranza al latte, o meglio, allo zucchero del latte, il lattosio.

Stiamo parlando di quella che viene definita un'intolleranza enzimatica, perché all'origine c'è la carenza di un enzima, chiamato lattasi, che ha il compito di "digerire" il lattosio. In realtà si stima che siano tantissime le persone al mondo che nascono del tutto prive di questo enzima, anche se in genere il problema si risolve con l'età.

Nelle forme acute, l'intolleranza al lattosio provoca disturbi molto fastidiosi nei bambini, in particolare di natura gastroenterica. Scariche di diarrea, mal di pancia e gonfiore addominale, talvolta nausea e vomito, sono i sintomi più comuni. Tuttavia anche altri organi e apparati possono essere interessati della reazione allergica, come la pelle (con la manifestazione della tipica dermatite), e le vie respiratorie. Per evitare questi disturbi, almeno per un certo periodo di tempo stabilito dal pediatra, il bimbo dovrebbe astenersi del tutto dal consumo di alimenti che contengano lattosio. Vediamo la lista completa:


  • Latte vaccino sia intero che scremato
  • Latte di capra
  • Latte di bufala
  • Latte di pecora
  • Yogurt sia magro che intero
  • Mozzarella
  • Fiocchi di latte


  • Crescenza, stracchino e tutti i formaggi morbidi spalmabili. In concentrazione inferiore il lattosio è però presente in tutti i formaggi, anche stagionati

  • Formaggino
  • Burro
  • Panna
  • Ricotta
  • Panini al latte
  • Gelati
  • Budini
  • Latte in polvere e condensato
  • Sughi e prodotti precotti (leggere bene le etichette)
  • Pizza
  • Purè
  • Snack e merendine confezionate
  • Biscotti e dolci da forno (a meno che non sia esplicitamente indicato "senza lattosio")
  • Prosciutto cotto e altri insaccati (leggete le indicazioni sull'etichetta)
  • Bevande dolci (molte sono addizionate con lattosio o latte in polvere)
  • Alcuni farmaci usano il lattosio come eccipiente (leggere bene le avvertenze)

A parte il latte e i latticini ci sono molti alimenti insospettabili che contengono lattosio, seppur presente in minime concentrazioni, tra cui la carne e il pane, quindi leggete sempre molto bene le etichette prima di acquistarli. Stesso discorso per i farmaci!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail