Seguici su

Gravidanza

Il paracetamolo: le dosi che si possono assumere in gravidanza

Il paracetamolo è il principio attivo del più comune antipiretico e analgesico da banco, ovvero la Tachipirina. Scopriamo se, e in quali dosi, si può assumere in gravidanza

Si può assumere il paracetamolo in gravidanza senza rischi per il feto? Stiamo parlando del principio attivo di uno dei più utilizzati (da tutti, adulti e bambini) farmaci da banco che esistano: la Tachipirina.

Antipiretico di prima scelta, nonché analgesico, questo medicinale viene somministrato in caso di influenza, di malanni stagionali, di piccoli e grandi dolori tra cui mal di testa, mal di schiena, infiammazioni articolari e via discorrendo. Insomma, un farmaco “tutto fare” che si acquista senza bisogno di ricetta medica e di cui, pertanto, spesso si abusa.

E’ importante ricordarci che il paracetamolo non è del tutto privo di effetti collaterali. Le sue molecole si accumulano nel fegato – che è responsabile del loro metabolismo – e a lungo andare, possono diventare tossiche. Questo, naturalmente, se si eccede nell’assunzione. Detto questo, se una futura mamma viene colpita dalla classica influenza stagionale o da una parainfluenza, se soffre di disturbi legati alla gravidanza come lombalgie, crampi o cefalee, può assumere il paracetamolo?

In linea di massima, anche se i medici sconsigliano le future mamme di assumere medicinali di qualunque natura, ma in particolare antidolorifici e analgesici da banco, solo ed esclusivamente se strettamente necessario e nelle dosi stabilite dal medico, il paracetamolo è considerato abbastanza sicuro.

Tuttavia, i farmaci FANS (antinfiammatori non steroidei), come la Tachipirina, infatti, venduti come “innocui”, in realtà, secondo recenti studi, in gravidanza possono essere gravemente nocivi per il feto, specialmente durante la prima fase, quando possono provocare deficit e malformazioni.

Di conseguenza, se proprio dovete assumere il paracetamolo, fatelo chiedendo prima il consenso del vostro ginecologo, evitando il fai da te. In linea di massima, una tantum (quindi evitando di ripetere l’assunzione in tempi ravvicinati e mai oltre i 3 giorni), se ne può assumere una dose da 1000 mg.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola2 giorni ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola4 giorni ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola7 giorni ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli1 settimana ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola1 settimana ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola2 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola3 settimane ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca3 settimane ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento4 settimane ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola4 settimane ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...