Seguici su

Salute e benessere

Allergie primaverili nei bambini: sintomi e come fare per prevenirle

Bambino allergia pollini

Con la primavera arrivano anche le allergie primaverili: nei bambini i sintomi sono evidenti, ecco alcuni consigli per prevenirle.

Tra poco arriverà la primavera, una stagione non facile per chi soffre di allergie. Le allergie primaverili sono un problema comune sia negli adulti sia nei bambini che si verificano a causa dell’esposizione a pollini e altre sostanze presenti nell’aria, visto che il periodo di fioritura di moltissime piante coincide proprio con l’inizio della primavera. Vediamo quindi quali sono i sintomi da tenere sotto controllo e come fare per cercare di prevenire il più possibile questo fastidioso malanno stagionale.

Allergie primaverili nei bambini, i sintomi

I bambini più piccoli sono particolarmente vulnerabili alle allergie primaverili a causa del loro sistema immunitario ancora in via di sviluppo. I sintomi possono interferire con la loro capacità di giocare e apprendere, e in alcuni casi possono persino causare problemi respiratori come l’asma. I sintomi più comuni delle allergie primaverili nei bambini possono includere:

  • Starnuti frequenti: il naso può essere bloccato o gocciolare a causa della produzione di muco in risposta agli allergeni.
  • Prurito al naso, alla gola e agli occhi: gli allergeni possono causare prurito e irritazione nella zona interessata.
  • Occhi lacrimosi e arrossati: gli allergeni possono causare infiammazione e gonfiore degli occhi, causando lacrimazione e arrossamento.
  • Tosse e respiro corto: i bambini con allergie primaverili possono avere difficoltà a respirare e possono tossire a causa dell’infiammazione delle vie respiratorie.
  • Eczema: gli allergeni possono causare arrossamento, prurito e desquamazione della pelle, soprattutto nei bambini con eczema pre-esistente.

Nella maggior parte dei casi i sintomi delle allergie primaverili possono essere lievi e facilmente gestibili, mentre in altri casi possono essere più gravi e richiedere il trattamento medico. È importante notare che i sintomi possono variare da bambino a bambino e possono anche cambiare nel corso del tempo. Se si notano sintomi gravi o prolungati, è importante consultare un medico per un trattamento adeguato.

Come fare per prevenire le allergie?

Per aiutare i bambini che soffrono di allergie primaverili, ci sono alcune regole fondamentali da seguire. In primo luogo, è importante evitare l’esposizione ai pollini e alle altre sostanze allergeniche il più possibile. Questo può significare rimanere in casa durante i giorni di elevata concentrazione di polline o mantenere le finestre chiuse. Evitare i prati e i campi coltivati sopratutto nelle giornate di forte vento.

In secondo luogo, è importante tenere i bambini puliti e asciutti. I bambini dovrebbero lavarsi spesso le mani e il viso per rimuovere i pollini e altre sostanze allergiche dalla pelle. Inoltre, è importante cambiare e lavare regolarmente i vestiti e gli indumenti da letto per evitare la proliferazione di allergeni.

In auto, se possibile, tenere i finestrini chiusi e accendere, dopo aver verificato la pulizia dei filtri, i sistemi di condizionamento. Non tagliare l’erba del prato nel periodo di malessere e non sostare nelle vicinanze quando altri tagliano, o hanno tagliato l’erba.

Per quanto riguarda i farmaci, è importante utilizzare quelli adeguati e sempre sotto suggerimento di medici e farmacisti. I decongestionanti nasali, gli antistaminici e i farmaci per il controllo dell’asma possono essere utilizzati per trattare i sintomi.

Leggi anche

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola1 giorno ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola4 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola6 giorni ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca1 settimana ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento1 settimana ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola1 settimana ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori2 settimane ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...

bambini insieme che si battono il cinque bambini insieme che si battono il cinque
Scuola2 settimane ago

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola è fondamentale per la formazione di individui consapevoli e responsabili. L’educazione è un aspetto...

bambine e bambini ad una festa bambine e bambini ad una festa
Scuola2 settimane ago

Feste scolastiche: idee e consigli per i genitori

Scopriamo insieme qualche consiglio per aiutare i genitori ad organizzare feste scolastiche divertenti e sicure. Le feste scolastiche sono eventi...

bambino triste con le mani sul volto bambino triste con le mani sul volto
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini a gestire lo stress

Scopriamo qualche consiglio utile per insegnare ai bambini a gestire lo stress. Insegnare ai bambini a gestire lo stress è...

famiglia mamma e papa abbraccio neonato famiglia mamma e papa abbraccio neonato
Salute e benessere3 settimane ago

Pelle screpolata nei neonati: 5 consigli utili

Come tutti i neogenitori sanno, la pelle dei neonati e dei bambini piccoli è molto delicata ed è più soggetta,...

simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale
Scuola3 settimane ago

Educazione sessuale a scuola: come affrontare l’argomento

Ecco qualche consiglio per affrontare il tema dell’educazione sessuale a scuola. L’educazione sessuale a scuola è un tema molto dibattuto...