Attività con i bambini adatte per le giornate calde

Le attività perfette per combattere il caldo divertendosi con i piccoli di casa: prendi nota per trascorrere al meglio quel che resta dell’estate.

Eccoci con delle divertenti attività con i bambini adatte per le giornate calde. Tutti soffriamo le alte temperature, i bambini a maggior ragione. Ma bisogna pur sempre che facciano qualcosa per trascorrere il tempo, anche se l’afa lo scandisce. Come ovviare al problema se non attraverso delle attività per le giornate calde adatte ai piccoli di casa?

Falli alzare dal divano, quindi, e coinvolgili in una di questi passatempi: le vacanze estive sono oramai alla loro fine, le giornate libere saranno presto un ricordo ed i piccoli hanno ancora bisogno di divertirsi prima di tornare sui banchi di scuola. Prendi spunto da una di queste attività per le giornate molto calde.

Attività con i bambini adatte per le giornate calde

Giochi con i bambini per le giornate calde

Prima di andare al dunque, qualche piccola raccomandazione: cerca di relegare questi giochi alle prime ora della mattina o al pomeriggio inoltrato/serata. Ovvero i momenti nei quali le temperature possono risultare più sopportabili. Non dimenticare di portare dietro una bottiglia di acqua e dei cappellini. Bene, non ti resta che leggere le nostre proposte.

  • Se non hai una spiaggia vicino, fortunatamente le piscine sono presenti ovunque. Ci cono quelle pubbliche e quelle messe a disposizione dai vari hotel/residence, etc. Ma se vivi vicino alla montagna, laghi, fiumi, ruscelli possono essere la soluzione ideale.
  •  Preparare dei ghiaccioli super originali e poi gustarli tutti insieme. Invece di congelare il solo succo (o del tè freddo deteinato), provate ad aggiungere negli stampini anche degli orsetti gommosi: sarà divertente per i bambini scegliere i loro “condimenti” preferiti!
  • In alternativa perché non fare una bella passeggiata immersi nella natura? Magari optando per un itinerario da percorrere a piedi di prima mattina?
  • Lavare l’auto. No, non è un’idea finalizzata a schiavizzare i tuoi bambini. Ma quanto può essere divertente (e rinfrescante) per loro insaponare e poi direzionare il flusso dell’acqua sulla loro opera?
  • I parchi acquatici sono invece ideali per quando abbiamo a disposizione un’intera giornata libera. Giornate che alla fine si rivelano stancanti, ma appaganti per i piccoli, le cui batterie sembrano non scaricarsi mai.
  • Se hai a disposizione un giardino o una terrazza, è subito battaglia di palloncini d’acqua. In alternativa potete spostarvi nel parco più vicino.
  • Gara di pistole ad acqua. Ottima alternativa ai palloncini, parola d’ordine è: nessuna pietà! Il divertimento è assicurato.
  • I musei, i laboratori e le biblioteche in estate hanno l’aria condizionata: le visite e le attività, qui, sono piacevoli anche per questo.

Se le attività con i bambini adatte per le giornate calde che ti abbiamo proposto non ti bastano, ti consigliamo di prendere spunto da uno dei giochi estivi da fare all’aperto o al chiuso.