Seguici su

Salute e benessere

Balbuzie nei bambini, la mascherina la peggiora

Balbuzie nei bambini, la mascherina la peggiora: tra gli effetti indiretti della pandemia anche l’aumento delle difficoltà per i piccoli.

Balbuzie nei bambini, la mascherina la peggiora

I bambini balbuzienti, con l’uso della mascherina, hanno visto peggiorare il proprio disturbo. Tra le spiacevoli conseguenze dell’epidemia, oltre l’isolamento e i diversi disagi causati alla scuola dalle chiusure forzate, c’è anche l’aggravamento della balbuzie nei bambini a causa della mascherina. Se da un lato, infatti, ci protegge da potenziali contagi, dall’altro ha ridotto le occasioni di comunicare. Ciò ha comportato un’inevitabile difficoltà dei bambini al ritorno sui banchi di scuola. La disfluenza, altro nome per identificare uno dei disturbi del linguaggio più diffusi, è stata sicuramente penalizzata.

Balbuzie nei bambini, la mascherina la peggiora

Così come afferma, difatti, la psicologa ed ex balbuziente Chiara Comastri:

“Nella didattica a distanza non ci si può appoggiare alla mimica, si è totalmente esposti agli altri con il solo linguaggio per farsi capire. In più ci si può vedere in video come in uno specchio e così ci si accorge di smorfie e piccole forzature a cui magari non si aveva mai fatto caso e che mettono ancora più a disagio: per questo tanti seguono le lezioni con la telecamera spenta. Con l’isolamento tra le mura di casa poi si perdono le abilità relazionali essenziali per il balbuziente, che lo salvano con gli altri.”

La mascherina impone una comunicazione esclusivamente verbale dalla quale sono escluse le espressioni facciali. Ciò non può che far aumentare le difficoltà da parte dei balbuzienti, piccoli o grandi che siano. Aiutarli, però, si può. Innanzitutto, facendoli sentire compresi e non anticipando le loro parole, se in difficoltà. Ma, soprattutto, facendo loro capire come tale disturbo del linguaggio – che mette a dura prova chi ne è affetto e che ne compromette di molto l’integrazione sociale – si possa sconfiggere. Per uscirne non bisogna vergognarsi. Con l’ausilio di professionisti e pazienza, si può riuscire a controllare i suoni e giungere a pronunciare le parole senza inceppi.

Via | Corriere della Sera

Photo | Pixabay

Leggi anche

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola7 ore ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 giorni ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola5 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca1 settimana ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento1 settimana ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori2 settimane ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...

bambini insieme che si battono il cinque bambini insieme che si battono il cinque
Scuola2 settimane ago

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola è fondamentale per la formazione di individui consapevoli e responsabili. L’educazione è un aspetto...

bambine e bambini ad una festa bambine e bambini ad una festa
Scuola2 settimane ago

Feste scolastiche: idee e consigli per i genitori

Scopriamo insieme qualche consiglio per aiutare i genitori ad organizzare feste scolastiche divertenti e sicure. Le feste scolastiche sono eventi...

bambino triste con le mani sul volto bambino triste con le mani sul volto
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini a gestire lo stress

Scopriamo qualche consiglio utile per insegnare ai bambini a gestire lo stress. Insegnare ai bambini a gestire lo stress è...

famiglia mamma e papa abbraccio neonato famiglia mamma e papa abbraccio neonato
Salute e benessere3 settimane ago

Pelle screpolata nei neonati: 5 consigli utili

Come tutti i neogenitori sanno, la pelle dei neonati e dei bambini piccoli è molto delicata ed è più soggetta,...