Barzellette brevi e divertenti per bambini spiritosi

Barzellette brevi e divertenti per bambini spiritosi: tante battute facili da ricordare e facilmente comprensibili dai piccoli.

0I bambini amano raccontare barzellette a mamma, papà, zii e nonni. Spesso improvvisano perdendo il filo del discorso, ma è parte integrante della loro natura fantasiosa quella di inventare. Tuttavia, se vogliamo aiutarli a raccontare delle barzellette divertenti senza farli andare in confusione, specie se sono piccolissimi, possiamo puntare su battute brevi da ricordare facilmente.  Per ovvie ragioni, le migliori barzellette per i bambini sono quelle che prevedono un linguaggio adatto alla loro tenera età. Ovvero facilmente comprensibili per loro, che non hanno ancora acquisito grande padronanza di linguaggio e ironia. Eccone alcune dall’umorismo semplice, brevi e concise ma estremamente adatte a bimbi spiritosi.

Barzellette brevi e divertenti per bambini spiritosi30

Barzellette brevi e divertenti per bimbi

  • “Papà, come ci si sente ad avere un figlio così bello?” “Non lo so figlio, chiedi a tuo nonno…”
  • Cosa dice un muro a un altro muro? “Ci vediamo all’angolo.”
  • C’era una volta un uomo così piccolo che salì in cima a una biglia e disse: “Il mondo è mio!”
  • Perché il computer è andato dal dottore? Perché aveva un virus.
  • Un bambino chiede alla madre “Mamma, in che giorno sono nato?” “Il 12 agosto, figliolo.” “Che coincidenza, sono nato lo stesso giorno del mio compleanno!”
  • Maestra: “Pierino, se in questa mano ho 8 arance, e in quest’altra 6 arance, cosa ho?”  Pierino: “Mani enormi, maestra”.
  • Ci sono due zanzare che vanno su una moto e quella dietro dice a quella davanti: “Ehi, fermati, una mosca mi è entrata negli occhi!”
  • Lo sai che mio fratello va in bicicletta da quando aveva quattro anni?” “Mmm, dev’essere già arrivato molto lontano.
  • Perché il libro di matematica piange? Perché ha molti problemi!
  • Perché la TV ha attraversato la strada? Perché voleva essere uno schermo piatto.
  • “Mamma, ho preso un 10!” “Sul serio? In quali materie?” “Un 3 in matematica, un 2 in storia, un 3 in inglese e un 2 in geografia.”

Photo | Pixabay